Compleanno/ Dolce/ Per bambini/ Veloci

Crostata Californiana alla crema di yogurt

Ebbene si lo confesso….sono una donna dai facili dolciumi:):):)

ahahahah… non c’è domenica senza dolce….se sono molto occupata anche una macedonia con un semplice crema non deve mancare.

Ogni domenica mi organizzo per preparare un pranzetto davvero sfizioso….quelli in cui puoi dire ah si ho mangiato proprio bene!!!!

Sarebbe il massimo  se riesco a fare anche il pane ma e la pasta fresca…

Cucinare per me è un gesto d’amore …..è una passione che non riesco facilmente spiegare…

Voi amate fare una cosa talmente tanto che vi pesa per niente ?

Io si amo pasticciare!!

Crostata californiana alla crema di yogurt

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 8 persone
Tempo di preparazione: 1 ora

Ingredienti

  • Per uno stampo furbo diametro 28 cm
  • 180 gr di farina 00
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 3 uova a temperatura ambiente
  • 4 cucchiai di latte
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • 60 gr di burro morbido
  • 1 pizzico di sale
  • Per spennellare
  • Limoncello o bagna per torte analcolica o succo di frutta o latte (se per bambini)
  • Per la crema allo yogurt
  • 2 vasetti di yogurt bianco cremoso
  • qualche goccia di succo di limone
  • 150 ml di panna fresca da montare
  • frutta a piacere

Preparazione

1

Setacciate la farina ed il lievito per dolci.

2

In un robot mescolate tutti gli ingredienti e frullate per 2 minuti alla massima potenza.

3

Il composto deve risultato liscio ed omogeneo (come una crema)

4

Foderate solo il fondo dello stampo furbo con carta forno per evitare che si attacchi.

5

Imburrate ed infarinate bene.

6

Versate il composto e cuocete a 180°C statico per 25 minuti. (fate sempre la prova stecchino)

7

Fate raffreddare e spennellate con la bagna su tutta la superficie.

8

Mescolate lo yogurt con le gocce di succo di limone ed aggiungete con delicatezza la panna fresca montata.

9

Distribuite la crema di yogurt preparata e decorate con frutta a piacere ( io fragole e mirtilli )

Potrebbe interessarti anche

Nessun commento

Scrivi un commento