Dolce/ Per bambini/ Veloci

Biscotti in coppa

Questi sono i biscotti che da bambina inzuppavo nel latte!!!

Ricordo che la mia mamma li preparava utilizzando solo la sua grande coppa verde…Ecco perché li ho sempre chiamati biscotti in coppa!

Lei utilizzava l’ammoniaca  io invece li preparo con il classico lievito per dolci.

Quindi volendo potete scegliere!!!

In questa ricetta si aggiunge l’uvetta sultanina ma è facoltativa (voi potreste inserire della frutta secca o delle golose gocce di cioccolato).

La ricetta è semplicissima proprio come quelle di un tempo ed il risultato è eccezionale.

Otterrete dei biscotti leggermente morbidi  che si pucciano nel latte senza rompersi e che si sciolgono in bocca!!!

Avete presente???

Provateli e si vi sono piaciuti scrivetemi giù nei commenti le vostre impressioni.

Biscotti in coppa

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: kg 1.5
Tempo di preparazione: 40 min.

Ingredienti

  • - 1 kg di farina "00";
  • - 6 uova medie intere;
  • - 400 gr di zucchero;
  • - 200 gr di olio di semi o di oliva purché di un gusto delicato;
  • - 1 bustina e mezza di lievito per dolci o ammoniaca se preferite;
  • - scorza di limone grattugiata;
  • - latte q.b.;
  • - 200 gr di uva sultanina (fatela ammorbidire in acqua tiepida);
  • - oppure gocce di cioccolata o frutta secca.

Preparazione

1

Mettete in ammollo l'uvetta sultanina per 10 minuti poi sciacquate e strizzatela bene.

2

In una ciotola inserite tutti gli ingredienti (la farina sempre setacciata) e con un cucchiaio di legno mescolate bene.

3

Vista la consistenza, dovete dosare il latte (non eccedete) per ottenere un composto non duro ma neanche morbido.

4

Il risultato ottimale non deve colare quando prendere con il cucchiaio le porzioni da sistemare nelle teglie.

5

Ricoprite le teglie con carta forno (per questa dose ve ne serviranno 4 grandi quadrate cm 40x40).

6

Distanziateli tra loro perché in cottura cresceranno.

7

Cuocete in forno caldo a 180°C modalità statico per almeno 15 minuti (devono essere leggermente dorati).

 

Potrebbe interessarti anche

Nessun commento

Scrivi un commento