Carnevale/ Dolce/ Occasioni speciali/ Per bambini/ Veloci

Castagnole

Le castagnole sono un dolce semplice che si realizza a Carnevale.

Sono dei bocconcini di pasta che vanno prima fritti e poi passati nello zucchero…sono fragranti fuori e morbide dentro!!!

Ora… non so quali sono i vostri programmi per domani… ma visto che è martedì grasso vi suggerisco di prepararle perché sono davvero molto facili e sfiziose.

Bastano pochi ingredienti ed in men che non si dica avrete un dolcetto che si scioglie al primo morso!!!

Che dite…vi ho fatto venire voglia?

Castagnole

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 60 pezzi
Tempo di preparazione: 1 h

Ingredienti

  • - 2 uova;
  • - 60 gr di burro morbido (fatelo ammorbidire 10 secondi in microonde alla massima potenza senza scioglierlo);
  • - 300 gr di farina ;
  • - 80 gr di zucchero;
  • - un pizzico di sale;
  • - la scorza grattugiata di un limone;
  • - 1 cucchiaio raso di liquore ( io ho usato l'anice) facoltativo;
  • - 1 cucchiaino di lievito per dolci.
  • Per friggere:
  • - 1 lt di olio di arachidi.

Preparazione

1

In una ciotola lavorate con una forchetta il burro morbido con le uova e lo zucchero.

2

Aggiungete la farina ed il lievito setacciati.

3

Poi unite il sale, la scorza grattugiata del limone ed il liquore (facoltativo).

4

Lavorate su un piano leggermente infarinato per ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

5

Coprite con pellicola e fate riposare in frigo per almeno 30 minuti.

6

Al termine prendete delle porzioni da 12 gr e fate delle palline che sistemerete su un piano leggermente infarinato.

7

Fate riscaldare per bene l'olio in una padella dai bordi alti (deve raggiungere almeno la temperatura di 170°-175° ovvero non troppo alta altrimenti diventano subito scure fuori e rimangono crude all'interno).

8

Io uso il termometro ma se non lo avete potrebbe essere utile immergere nell'olio un pezzetto di impasto; se sale a galla circondato da bollicine è il momento giusto per friggere le castagnole.

9

Mi raccomando friggete 10 pezzi alla volta perché se ne mettete tante abbasserete la temperatura dell'olio.

10

Ponete le castagnole appena fritte su un vassoio rivestito di carta paglia (o carta da cucina) e subito dopo passatele nello zucchero semolato.

11

Servite subito.

Potrebbe interessarti anche

Nessun commento

Scrivi un commento