Browsing Category

Lievitati

Compleanno/ Lievitati/ Per bambini/ Salato

Pizzette

Buongiornoooo vi presento il mio ultimo esperimento!!!

Vi piace???

Ebbene sì…qualche giorno fa ho preparato queste pizzette per cena (almeno una volta a settimana mi piace realizzare un lievitato salato).

Mamma mia, che bontà!!!

Appena sfornate, come sempre, le ho sistemate in un grande vassoio di legno, erano fumanti e con la mozzarella fusa…e chevelodicoafare…sono sparite subito!!!

Facilissime da preparare ve le consiglio per la prossima festicciola che organizzerete (clicca qui per vedere la ricetta delle focaccine da buffet)!

Un bacio e alla prossima.

Pizzette

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 27 pezzi
Tempo di preparazione: 4 h 30 min.

Ingredienti

  • - 140 ml di latte tiepido o acqua;
  • - 120 gr di farina "00";
  • - 270 gr di farina "0";
  • - 5 gr di zucchero;
  • - 1 uovo;
  • - 60 ml di olio di oliva;
  • - mezzo cubetto di lievito di birra fresco;
  • - 8 gr di sale fino.
  • Per il condimento
  • - passata di pomodoro;
  • - olio sale e pepe;
  • - parmigiano reggiano;
  • - mozzarella a cubetti (ben asciutta).

Preparazione

1

Sciogliete nel latte lo zucchero ed il lievito.

2

Unite l'uovo e l'olio.

3

Su un piano mettete le due farine setacciate ed inserite i liquidi precedentemente mescolati.

4

Lavorate un poco ed unite il sale.

5

Impastate bene e fate lievitare in una ciotola unta e coperta con pellicola per almeno due ore.

6

Stendete l'impasto di 4 mm di spessore con il matterello e con coppapasta di 12 cm di diametro ricavate le pizzette.

7

Sistemate su una teglia con carta forno distanziandole e ungetele con olio.

8

Fate lievitare ancora per almeno 40 minuti.

9

Condite ogni pizzetta con la passata, con olio e sale e parmigiano.

10

Cuocete in forno caldo modalità ventilato a 180° C per almeno 10 minuti.

11

Mettete la mozzarella a sciogliere per altri 6 minuti.

12

Servite subito.

Compleanno/ Lievitati/ Per bambini/ Salato

Focaccine da buffet

Buongiorno a tutti spero che questo post vi piaccia perché a me fa impazzire!

Vi confesso che se fossi stata Cappuccetto Rosso queste focaccine non sarebbero mai arrivate dalla nonna!!!

E va beh…scherzo, come sempre!!!

Questa ricetta merita di essere provata subito e di essere trascritta tra “le cose da preparare ad una festa” (vedi anche come ho realizzato le pizzette clicca qui per vedere la ricetta).

Pensate che quando le ho fatte il giorno successivo erano ancora morbide (ovviamente coperte dalla pellicola).

Vi invito ad iscrivervi alla newsletter (per essere sempre aggiornati) del mio blog ed al mio canale YouTube.

Vi auguro una felice giornata. 

Focaccine da buffet

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 21 pezzi di 10/12 cm di diametro
Tempo di preparazione: 4 h di lievitazione + 30 min. di cottura

Ingredienti

  • - 250 gr di acqua a temperatura ambiente;
  • - 500 gr di farina "00";
  • - 1/2 cubetto di lievito di birra;
  • - 10 gr di sale fino;
  • - 20 gr di zucchero;
  • - 40 gr di strutto o burro morbido;
  • - 1 cucchiaio di olio di oliva.
  • Per condire:
  • - passata di pomodoro;
  • - origano;
  • - sale.

Preparazione

1

In una planetaria mescolate la farina, lo strutto, lo zucchero, l'olio, il lievito e l'acqua per almeno 4 minuti.

2

Aggiungete il sale fino e impastate bene. (E' così semplice che io l'ho fatto a mano).

3

Ponete in una ciotola unta con olio e fate lievitare per almeno 3 ore coprendo con pellicola ed al riparo da correnti.

4

Trascorso questo tempo prendete l'impasto e dividetelo in 20 palline da 40 gr cadauna.

5

Stendete ogni pallina con il mattarello per uno spessore di mezzo centimetro e con un coppapasta tondo di 10/12 cm ricavate le focaccine.

6

Ponete a rilievitare per un'altra ora su una teglia da forno unta con olio.

7

Non mettetele vicine perché cresceranno.

8

Ungete con olio di oliva ogni focaccina utilizzando un pennello in silicone.

9

Nel frattempo in una ciotola mescolate la passata di pomodoro con olio, origano e sale.

10

Distribuite questo sugo su ogni focaccina ormai lievitata utilizzando un cucchiaino (senza esagerare altrimenti sporcheranno tutta la teglia).

11

Cuocete in forno caldo a 200°C modalità ventilato fino a doratura.

12

La prima teglia ha richiesto 15 minuti di cottura mentre per la seconda sono bastati 8 minuti.

13

Non fatele bruciare ma solo dorare su tutta la superficie.

Lievitati/ Salato

I panini di Rosa

Molti amici mi prendono in giro perchè dicono che sono molto social.

Ebbene sì…lo ammetto sono spesso connessa su Instagram e Facebook ma una cosa è certa ho tanti amici!!!

Ed è proprio facendo amicizia che ho preso spunto dalla mia cara amica Rosa…che su Instagram si chiama ChefRosaNasoRosso.

Incredibile a dirsi abita a pochi km dal mio paese ma per una serie di imprevisti non abbiamo avuto modo di conoscerci di persona…in compenso ci siamo sentite telefonicamente più volte.

Questa sua  ricetta è buonissima …ma io ho apportato delle piccole modifiche.

Possono essere farciti sia nella versione salata che dolce.

Hanno un solo problema sono illegali perchè vanno a ruba :):):)

I panini di Rosa

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 21 pezzi
Tempo di preparazione: 3 h e 30 min.

Ingredienti

  • - 600 gr di farina "0";
  • - 250 gr di latte a temperatura ambiente;
  • - 1 uovo piu un tuorlo per spennellare;
  • - 100 gr di formaggio spalmabile;
  • - 50 gr di zucchero;
  • - mezzo cubetto di lievito di birra fresco;
  • - semi di sesamo;
  • - 15 gr di sale.

Preparazione

1

Mescolate in unna ciotola il latte con lo zucchero, il lievito ed il formaggio spalmabile.

2

Unite anche l'uovo intero.

3

Aggiungete la farina ed il sale ...impastate bene fino ad ottenere un composto liscio ed elastico.

4

Ponete a lievitare per due ore in una ciotola unta con olio e coperti con pellicola.

5

Al termine fate 21 palline da 50 gr e ponete su teglie rivestite con carta forno a lievitare per ancora 1 ora.

6

Spennellate con il tuorlo ed un goccio di latte cospargete i semi di sesamo.

7

Cuocete in forno caldo a 175°C modalità statico per 18 minuti.

8

(un segreto...per avere dei panini morbidi mettete durante la cottura un pentolino di acqua calda sul fonfo del vostro forno).

Lievitati/ Per bambini

Pane Zebrato

Volevo stupire la mia famiglia e cosa potevo preparare?

Una delle cose che piace di più e che non deve mancare a tavola…è il pane!!

Mi incuriosiva il pane zebrato e immaginavo fosse complicato…invece è semplicissimo.

Dovete solo seguire i miei suggerimenti (noto sempre sul web che vengono omessi consigli utili per ottenere ciò che si vede in foto).

Beh…su, prendete carta e penna e via ad impastare!!!

Pane Zebrato

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 8
Tempo di preparazione: 2 h

Ingredienti

  • Per uno stampo da plumcake di cm 25x11
  • - 240 di farina "0";
  • - 200 di farina manitoba;
  • - 30 gr di zucchero;
  • - 1/2 cubetto di lievito di birra fresco;
  • - 8 gr di sale;
  • - 200 gr di latte intero;
  • - 60 gr di acqua a temperatura ambiente;
  • - 30 gr di burro fuso e raffreddato;
  • - colore nero alimentare.

Preparazione

1

Su un piano di lavoro setacciate le due farine ed unite lo zucchero.

2

Fate una fontana ed unite lo zucchero, il latte, il burro fuso e l'acqua.

3

Aggiungete dopo poco il sale ed impastate fino ad ottenere un composto elastico e liscio.

4

Dividete in due l'impasto ed in uno aggiungete il colore nero a seconda dell'intensità desiderata.

5

Ponete a lievitare in due ciotole diverse unte con olio e coperte con pellicola fino al raddoppio.

6

Prendete ogni l'impasto e fate 10 palline di uguale peso (ad occhio).

7

Ogni pallina va stesa con il mattarello nel senso della lunghezza quanto lo stampo del plumcake.

8

Questa operazione va eseguita per entrambi i colori.

9

Otterrete quindi 10 strisce bianche e 10 strisce nere.

10

Sovrapponete una sull'altra e dopo aver imburrato lo stampo sistemate verticalmente (vedi foto tra la gallery) ungete con olio e coprite con pellicola.

11

Fate lievitare ancora per 45 minuti.

12

Accendete il forno 180°C modalità statico sistemando la grata sul piano inferiore e cuocete per 37 minuti.

Lievitati/ Salato

Focaccia Bianca

E’ inutile la focaccia piace in tutti i modi…siete d’accordo?

Noi Baresi la preferiamo condita con i pomodori e le olive (vedi la ricetta che ho postato sul blog clicca qui) ma in altre città italiane la fanno in moltissimi altri modi.

La focaccia bianca è davvero invitante per la sua doratura e la sua semplicità…slurp!!

Vi lascio la ricetta che ho trovato in rete (con qualche piccola  modifica) e che ho provato subito (i miei l’hanno farcita con i salumi…mamma mia che bontà!!!)

Buona giornata e a presto con il mio prossimo pasticcio.

Focaccia Bianca

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 4,33 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 4
Tempo di preparazione: 4 h e 30 min.

Ingredienti

  • Per due teglie quadrate 30x30
  • - 300 gr di acqua a temperatura ambiente;
  • - mezzo cubetto di lievito di birra fresco;
  • - 1 cucchiaino di miele o di zucchero;
  • - 500 di farina "00";
  • - 35 di olio di oliva delicato;
  • - 10 gr di sale fino.
  • Prima di infornare:
  • - 10 gr di sale.
  • Emulsione di :
  • - 20 gr di acqua;
  • - 50 gr di olio di oliva delicato.

Preparazione

1

Impastate su un piano di lavoro tutti gli ingredienti tranne il sale che aggiungerete dopo poco.

2

Lavorate bene perché l'impasto deve essere liscio ed elastico.

3

Ponete a lievitare per 2 ore in una ciotola unta e coperta con pellicola.

4

Al termine ungete le teglia ed adagiate l'impasto distribuendole su tutta la superficie.

5

Spennellate con un poco di olio e salate per bene.

6

Fate lievitare ancora per 1 ora.

7

Fate con le dita delle pressioni su tutta la focaccia senza andare in profondità ed distribuite l'emulsione olio/acqua (tranquilli nel forno evaporerà).

8

Fate lievitare ancora 1 ora e poi cuocete in forno caldo modalità statico a 220°C per 15 minuti.

9

Quando cotta sfornate e rovesciate la focaccia in modo che l'aria passi anche sotto per evitare che diventi morbida.

Note

ABBINAMENTO: vi consiglio di gustare questa focaccia, che dall'aspetto sembra un prodotto di grande semplicità ma, di fatto, non lo è, con un'ottima birra artigianale come l'AncestrAle della Cooperativa Alta Quota di Cittareale (RI). Vi assicurò che è un connubio perfetto!

Lievitati/ Per bambini

Le Tigelle

Avete mai assaggiato le tigelle?

Spero di sì perché non immaginate cosa vi perdete!!!

Sono morbide focaccine che una volta cotte vanno farcite secondo i gusti.

Sono molto semplici ed il successo è assicurato…come sempre hanno un solo problema..

Spariscono subito :):): 

Le Tigelle

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 3,67 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 23 pezzi da 8 cm di diametro
Tempo di preparazione: 2 h e 30 min.

Ingredienti

  • - 500 gr di farina "00";
  • - 100 gr di latte a temperatura ambiente;
  • - 50 gr di strutto o olio di oliva;
  • - mezzo cubetto di lievito di birra fresco;
  • - 1 cucchiaio raso di sale fino;
  • - 150 gr di acqua a temperatura ambiente.

Preparazione

1

In una ciotola mescolate latte acqua e lievito.

2

Poi unite lo strutto (oppure olio).

3

Aggiungete anche le farine il sale ed impastate fino ad ottenere un composto liscio.

4

Mettete a lievitare per 90 minuti in una ciotola unta e coperta con pellicola.

5

Trascorso questo tempo prendete il composto e stendete con un mattarello per uno spessore di 4 mm.

6

Con un coppapasta da 8 cm ricavate circa 23 tigelle e fate lievitare ancora 30 minuti.

7

Mettete a riscaldare una piastra e mettete a cuocere con fiamma medio bassa le tigelle su ambo i lati.

8

Farcite a piacere.

Dolce/ Lievitati/ Per bambini

Pangoccioli

Un aspetto che mi piace moltissimo dell’essere sui social è avere tanti amici.

Ma la cosa più incredibile è averli in tutto il mondo!!!

In Corea la mia amica Lee, in Australia il grande Vincenzo, in Colombia, negli Stati Uniti in molti altri Paesi e credetemi davvero…sono felicissima!!!

Sono come delle finestre in cui ti puoi affacciare e scoprire paesaggi, usi e costumi diversi dal nostro.

E forse di conseguenza io lo sono per loro.

Questo post lo dedico a Monica  che ha avuto il coraggio di cambiare nazione…ora è in Inghilterra.

Un coraggio che pochi non più giovanissimi hanno per mantenere unita la famiglia e supportare i desideri dei figli.

Nulla accade per caso, mi dico sempre, ma è anche vero che bisogna seguire quelle vocine che ognuno di noi sente.

E sono così felice per lei che voglio condividere con voi il mio esperimento che secondo me merita un grosso applauso a me…che sono pur una grande pasticciona ma la mia passione vince su tutto.

Pangoccioli

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 10 pezzi da 100 gr
Tempo di preparazione: 4 h e 30 min.

Ingredienti

  • 300 gr di farina 00
  • 200 gr di farina manitoba
  • 250 gr di latte
  • 100 gr di zucchero
  • 1 fialetta aroma arancia o limone
  • 1 uovo
  • 50 gr di burro morbido o strutto o margarina
  • 1 tuorlo + un goccio di latte per spennellare
  • mezzo cubetto di lievito di birra fresco
  • 100 gr di gocce di cioccolato
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

1

Sciogliete bene in una ciotola nel latte tiepido lo zucchero, il lievito ed il burro.

2

Versate il tutto nella planetaria dove avrete aggiunto le farine l'uovo e l'aroma ed il sale.

3

Lavorate molto bene per 3 minuti con il gancio.

4

Non preoccupatevi se sarà appiccicoso.

5

Mettente a lievitare in una ciotola unta di olio e coperta con pellicola per almeno 2 ore.

6

Prendete l'impasto ed unite le gocce di cioccolato.

7

Fate delle palline di 100 gr e ponete di nuovo a lievitare distanziandoli per un'altra ora.

8

Spennellate ognuno con il tuorlo d'uovo e un goccio di latte (mescolati precedentemente) e cuocete in forno caldo a 180°C | modalità statico | 15 minuti.