Dolce/ Per bambini/ Veloci

Ciambella al limone

A parte andare al lavoro in generale io sono sempre a casa per dedicarmi ai miei “pasticci” e di conseguenza il dover rimanere tra le 4 mura  che per molti è una forzatura per me è una forma di relax.

Infatti io sperimento ed elaboro per voi nuove ricette e questa ciambella al limone è sofficissima e profumatissima.

Come sempre basta poco per realizzarla e consiglio di prepararla perché è l’ideale per grandi e piccini.

Ciambella al limone

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 8 persone
Tempo di preparazione: 1 h

Ingredienti

  • Per uno stampo a ciambella d 24 cm di diametro
  • - 150 gr di zucchero
  • - 1 limone possibilmente non trattato ricavatene il succo pari a 50 gr e la scorza evitando la parte bianca che risulta amara
  • - 100 gr di olio di semi di girasole
  • - 150 gr di acqua a temperatura ambiente
  • - 50 gr di zucchero a velo
  • - 250 gr di farina 00
  • - 200 gr di albumi a temperatura ambiente
  • - 1 bustina di lievito per dolci
  • - 1 pizzico di sale
  • Per decorare
  • zucchero a velo (facoltativo)

Preparazione

1

Frullate per alcuni secondi 150 gr di zucchero con la scorza del limone fino ad ottenere una polvere.

2

Unite l'olio di semi, l'acqua ed il succo del limone filtrato.

3

Aggiungete la farina setacciata ed il lievito.

4

Lavorate fino ad ottenere un composto omogeneo.

5

In una ciotola a parte iniziate a montare gli albumi e dopo pochi secondi aggiungete lo zucchero a velo setacciato.

6

Aggiungete nella ciotola con il primo composto gli albumi montati con lo zucchero.

7

Mi raccomando mescolate dall'alto verso il basso delicatamente.

8

Versate il composto in uno stampo imburrato ed infarinato o spruzzato con spray staccante.

9

Cuocete in forno caldo modalità ventilato a 160°C per almeno 40 minuti.

10

Prima di sfornare verificate con uno stecchino la cottura soprattutto al centro.

11

Fate raffreddare e se gradite spolverate di zucchero a velo.

Potrebbe interessarti anche

Nessun commento

Scrivi un commento