Compleanno/ Lievitati/ Salato

Cornetti sfiziosi

Buongiorno, anche oggi mi sono svegliata presto, per sistemare diverse cose e poi perché  mi aspetta una lunga giornata….una cosa è certa non ho il tempo di annoiarmi!!!

Stamattina presto le campane del mio paese suonavano “Tu scendi dalle stelle” e mi si è stretto il cuore al solo pensiero che non ho ancora fatto l’albero …eh lo so…non si può sentire…ma cascasse il mondo prima del 24 ci sarà!!

Per me non è facile conciliare casa, lavoro, blog etc ... ma non sono ne la prima ne l’ultima persona che ha mille interessi!!!

Ieri sera quando ho lanciato il sondaggio avevo in esecuzione tre ricette diverse e mi aspettavo diceste “DOLCE” invece ha il vinto il “SALATO”…e come promesso eccovi la ricetta!

Potreste preparare questi cornetti sfiziosi anche in questi giorni …congelarli…per utilizzarli il giorno di  Natale.

Come dico spesso per non andare nel pallone…basta organizzarsi!!!

Un bacio e alla prossima.

Cornetti sfiziosi

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 16 pezzi
Tempo di preparazione: 4 h 30 min.

Ingredienti

  • - 250 gr di farina "0";
  • - 250 gr di farina "00";
  • - 200 ml di acqua a temp. ambiente;
  • - 60 ml di latte a temp. ambiente;
  • - 50 ml di olio di semi di girasole;
  • - 10 gr di sale fino;
  • - 1 pizzico di zucchero;
  • - 1/4 di cubetto di lievito di birra;
  • - 20 gr di burro morbido.
  • Per spennellare:
  • - tuorlo con un goccio di latte;
  • - semi di sesamo o di papavero.

Preparazione

1

In un robot da cucina lavorate bene con il gancio tutti gli ingredienti tranne il sale che aggiungerete dopo poco ed il burro (il sale va aggiunto in un secondo momento perché non si mette a contatto con il lievito di birra).

2

Dopo aver inserito il sale con il gancio in movimento unite il burro morbido e otterrete così un imposto non molto morbido.

3

Lavorate ancora per qualche minuto a mano e ponete a lievitare per almeno 3 ore in un contenitore oleato sopra e sotto e coperto con pellicola.

4

Il contenitore va posto in un ambiente al riparo da correnti d'aria (al calduccio).

5

Trascorso questo tempo prendete l'impasto (a me pesava gr 770) dividetelo in due ed ognuno stendete sottilmente con un matterello in forma circolare.

6

Dividete con una rotella per pizza in otto spicchi.

7

Ognuno va arrotolato partendo dalla parte grande fino alla punta (come si fa per croissant).

8

Ponete a lievitare un'ora, nel forno spento con solo la luce accesa, mettendo la punta del cornetto rivolta verso il basso, su una teglia rivestita di carta forno (distanti tra loro perché cresceranno un poco).

9

Spennellate con il tuorlo ed il latte tutta la superficie superiore e spargete i semi a vostro piacere.

10

Cuocete in forno caldo a 180°C | modalità statico | per 20 minuti.

11

Devono dorare.

 

Potrebbe interessarti anche

Nessun commento

Scrivi un commento