Lievitati/ Salato

Panini al latte MOR-BI-DIS-SI-MI

E dopo tanti esperimenti falliti e tante prove questa ricetta vi consiglio di conservarla perché questi panini al latte sono fantastici per la loro morbidezza ed il loro sapore.

Si conservano bene anche il giorno dopo ma se desiderate potete congelarli appena si raffreddano e consumarli successivamente.

I miei figli li adorano e li farciscono sia con le confetture home made (con le mie manine) che con i formaggi, piuttosto che con i salumi.

Provateli e fatemi sapere.

Panini al latte Morbissimi

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
n° persone: 12
Tempo di preparazione: 5

Ingredienti

  • 300 gr di farina 00
  • 200 gr di farina 0
  • 30 gr di burro morbido
  • 10 gr sale fino
  • 4 cucchiaini di zucchero
  • 300 ml di latte tiepido
  • 10 gr di lievito di birra

Preparazione

1

In una planetaria sciogliete nel latte tiepido lo zucchero ed il lievito di birra.

2

Lavorate con il gancio unendo le farine ed il burro morbido.

3

Unite il sale fino e lavorate per alcuni minuti fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

4

Ponete a lievitare in una ciotola oleata e coperta con pellicola per almeno 3 ore in un luogo riparato da correnti.

5

Al termine fate delle palline di 90 gr cadauno e ponete su una teglia rivestita di carta forno e fate rilievitare per ancora 1 ora in forno solo con luce accesa.

6

Spennellate ogni panino con tuorlo ed un goccio ed infornate a 180 ° fino a doratura

Potrebbe interessarti anche

Nessun commento

Scrivi un commento