Salato/ Veloci

Pappardelle con crema di zucca e granella di pistacchi

Questa è la stagione della zucca…non so voi ma a me piace moltissimo.

Dalle vellutate al dolce questo ortaggio, così versatile, si presta davvero per la preparazione di moltissime ricette.

Questa di oggi, come sempre, è semplicissima (devo sempre ottimizzare il mio tempo perché lavoro). Le pappardelle che vedete le ho fatte stamattina presto perché volevo davvero rendere felice mio figlio Andrea che le adora!!! A lui però non ho messo la granella di pistacchi perché è intollerante.

Buon pranzo e alla prossima ricetta!

Pappardelle con crema di zucca e granella di pistacchi

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 2
Tempo di preparazione: 1 h

Ingredienti

  • - 180 gr di pappardelle (pasta fresca);
  • - 250 gr di zucca pulita e fatta a dadini;
  • - 100 gr di ricotta fresca;
  • - sale pepe e olio;
  • - cipolla;
  • - granella di pistacchi.

Preparazione

1

Fate imbiondire la cipolla fatta a fettine sottili in una padella antiaderente con 3 cucchiai di olio di oliva.

2

Versate dopo pochi minuti la zucca fatta a dadini e coprite con il coperchio

3

La zucca deve ammorbidire.

4

Aggiustate di sale e pepe.

5

Con un minipimer frullate la zucca ed aggiungete la ricotta.

6

Nel frattempo cuocete al dente la pasta (o un formato lungo che più gradite) conservando un poco di acqua di cottura trascorso il tempo versatela nella crema di zucca.

7

Impiattate con la granella di pistacchio e servite subito.

Note

IL VINO: l'abbinamento vino e zucca non è mai facile da azzeccare...un po' come accade per i carciofi. Io vi consiglio di gustare questo piatto con un vino bianco come l'Orvieto Secco D.O.C. della "Cantina Sergio Mottura" di Civitella D'Agliano (VT).

Potrebbe interessarti anche

Nessun commento

Scrivi un commento