Browsing Tag:

burro

Dolce/ Veloci

Biscotti Digestive

Questo è un biscotto usato solitamente per la realizzazione delle deliziosa cheesecake ma io lo preparo spesso per la colazione della mia famiglia.

Bastano solo 3 biscotti ed una tazza di latte per darmi la giusta carica ed affrontare la mia frenetica mattinata.

Forse molti di voi con questo caldo l’ultima cosa che vogliono fare è accendere il forno ma volete mettere la soddisfazione nel sgranocchiare dei biscotti fatti con le vostre manine???

Provateli e fatemi sapere cosa ne pensate…magari eviterete di comprarli d’ora in poi! Lasciate il vostro commento in basso al post nello spazio dedicato.

Buona giornata e alla prossima.

Biscotti Digestive

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 20 pezzi
Tempo di preparazione: 1 h

Ingredienti

  • - 100 gr di farina integrale;
  • - 100 gr di farina di avena (io ho frullato bene l'avena);
  • - mezzo cucchiaino di lievito per dolci;
  • - 50 gr di zucchero di canna;
  • - 40 gr di latte (io ho usato latte di riso);
  • - 100 gr di burro fuso.

Preparazione

1

Fate sciogliere il burro nel microonde alla massima potenza per 30 secondi.

2

Mettete in un robot da cucina le farine ed il lievito.

3

Poi unite il burro, lo zucchero ed il latte fino ad ottenere un composto compatto ed omogeneo (aggiungete qualche goccia di latte se lo ritenete necessario).

4

Avvolgete il composto in una pellicola e fate riposare in frigo per almeno 30 minuti.

5

Stendete con il matterello per uno spessore di 3 mm e con una formina tonda da 5/6 cm ricavate i biscotti.

6

Disponeteli su una teglia rivestita di carta forno e con una forchetta fate dei buchini sulla superficie.

7

Cuocete a 180°C in forno caldo modalità statico per almeno 13 minuti fino a farli dorare.

 

Dolce/ Per bambini/ Veloci

Sbriciolata di ciliegie e mascarpone

Una delle cose che adoro fare è la spesa al mercato…forse perchè mio padre era un fruttivendolo ma credetemi è una gioia grande…soprattutto tornare a casa e mettere ogni cosa al suo posto. E così stamattina, di buon’ora – erano le 7:30 – quando l’aria era ancora fresca (forse è un eufemismo), sono andata al mercato e appena ho visto le ciliegie, che sono i miei frutti preferiti, ho deciso di comperarle per preparare ai miei figli la Sbriciolata di ciliege e mascarpone.

Sono sicura che la gradirano molto e la divoreranno appena sarano tornati dal mare.

Credetemi è un dolce molto semplice da fare e se volete potete sostituire il mascarpone con la ricotta o potete mettere un altro frutto a piacere.

Provatela e fatemi sapere. Lasciate un commento in basso al post nello spazio dedicato.

Buona giornata e alla prossima.

Sbriciolata di ciliegie e mascarpone

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 8
Tempo di preparazione: 1 h

Ingredienti

  • - 170 gr di burro a temperatura ambiente;
  • - 1 uovo;
  • - 170 gr di zucchero;
  • - 350 gr di farina "00";
  • - 1/2 bustina di lievito per dolci;
  • - zucchero a velo per decorare;
  • - 250 gr di mascarpone;
  • - 1 cucchiaio di zucchero a velo;
  • - 200 gr di ciliegie denocciolate

Preparazione

1

Per uno stampo da 24 cm di diametro a cerniera

2

Lavate e denocciolate le ciliegie e fatele a pezzetti.

3

In una ciotola mescolate con le punta delle dita velocemente la farina, il burro a dadini, l'uovo, lo zucchero ed il lievito.

4

Dovete ottenere un composto a briciole.

5

Rivestite il fondo di uno stampo a cerniera con la carta forno e imburrate i bordi per bene.

6

In una ciotola mescolate il mascarpone con lo zucchero a velo.

7

Versate i 3/4 del composto bricioloso e distribuite prima il mascarpone zuccherato e poi le ciliegie scolate del liquido.

8

Lasciare libero mezzo centimetro su tutto il bordo.

9

In ultimo distribuite il composto avanzante coprendo tutta la superficie.

10

Cuocete in forno caldo a 170°C modalità statico per 40 minuti.

11

Sfornate e quando raffreddato cospargete con zucchero a velo.

 

 

Dolce/ Per bambini

Grisby

Orario insolito per pubblicare ma essendo una persona di parola come promessovi ecco la ricetta per preparare i famosi Grisby.

Sono semplicissimi ma per riuscire a farli belli e precisi vi suggerisco di seguire i miei consigli.

Pensate che questi li ho preparati per una bella famiglia che ha gradito moltissimo e sicuramente gliene spedirò altri.

Buona serata e alla prossima.

Grisby

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 19 pezzi
Tempo di preparazione: 90 minuti

Ingredienti

  • - 270 gr di farina "00";
  • - 30 gr di cacao;
  • - 110 gr di zucchero;
  • - 130 gr di burro;
  • - 1 uovo intero più un tuorlo;
  • - mezza bustina di lievito per dolci;
  • - vanillina;
  • - latte q.b.;
  • - nutella q.b..

Preparazione

1

In un robot lavorate la farina, ed il burro freddo a pezzetti.

2

Otterrete un composto sabbioso.

3

Unite l'uovo ed il tuorlo, il lievito, il cacao setacciato, lo zucchero e vanillina.

4

Coprite il composto con pellicola e ponete in frigo a riposare per 30 minuti.

5

Trascorso il tempo, stendete, senza utilizzare la farina, con il matterello per uno spessore di 2 mm.

6

Con due coppapasta tondi di 5 e 6 cm di diametro ricavate le forme per i Grisby.

7

Quello di 5 cm servirà come base.

8

Farcite con mezzo cucchiaino di nutella, spennellate con un poco di latte e coprite con la forma da 6 cm ricavata in modo da coprire bene.

9

Premete delicatamente per far aderire.

10

Ponete su una teglia rivestita di carta forno e cuocete in forno statico preriscaldato a 180°C per 13/15 minuti.

Dolce/ Per bambini/ Veloci

Biscotti all’avena

Per la serie “a casa mia i biscotti non devono mai mancare”…

Quando arriva mia figlia da Milano preparo ciò che le piace e soprattutto ciò che preferisce per la colazione.

Visto che le piacciono i fiocchi d’avena (cereale ricco di sali minerali, proteine e fibre)  ho pensato proprio di prepararle i biscotti.

Come sempre la ricetta che vi lascio è facile ed il risultato vi sorprenderà……

Vedrete sono croccanti e golosi.

In queste ricetta sono previste le gocce di cioccolato ma sono sicura che vi sono rimaste le uova di Pasqua  e quindi è un piccolo suggerimento per smaltirle.

Buona giornata e alla prossima.

Biscotti all'avena

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 20 pezzi
Tempo di preparazione: 1 h 15 min.

Ingredienti

  • 100 gr di farina integrale
  • 150 gr di fiocchi d' avena o farina d'avena
  • 1 uovo grande
  • 100 gr di zucchero semolato o di canna
  • 75 gr burro a pezzetti
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 50 gr di gocce di cioccolato

Preparazione

1

Frullate in un mixer i fiocchi d'avena fino ad ottenere una polvere.

2

Poi unite la farina integrale ed il burro a pezzetti.

3

Otterrete un composto sabbioso.

4

Aggiungete l'uovo, lo zucchero ed il lievito.

5

Per ultimo unite le gocce di cioccolato frullando per pochi secondi.

6

Fate riposare il composto coperto con pellicola per 30 minuti in frigo.

7

Prendete delle porzioni grandi quanto una noce e ponete su una teglia rivestita di carta forno poco distanti fra loro.

8

Cuocete in forno preriscaldato a 180° C modalità statico per almeno 15 minuti (fino a doratura).

 

 

Dolce/ Per bambini/ Veloci

Duffin

Buongiorno….eccovi dei dolci facili, buoni e veloci. Volete sapere come si chiamano?

Sono i Duffin…sono dei muffin che si sciolgono in bocca per la loro morbidezza!!!

Li ho assaggiati a Milano quando sono stata da mia figlia e mi ero ripromessa di prepararli appena possibile ed eccoli qua!!!

Nella ricetta troverete tutti i passaggi per prepararli magari con l’aiuto dei vostri bimbi!!

Provateli e lasciate un commento nello spazio dedicato in basso al post.

Buona giornata e alla prossima.

Duffin

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 10 pezzi
Tempo di preparazione: 45 min.

Ingredienti

  • - 200 gr di farina "00";
  • - 100 gr di burro fuso o 80 ml di olio di semi;
  • - 125 ml di latte;
  • - 2 uova medie;
  • - 100 gr di zucchero semolato;
  • - la scorza grattugiata di mezzo limone;
  • - mezza bustina di lievito per dolci;
  • - marmellata a piacere o nutella.
  • Per decorare:
  • - burro fuso 20 gr;
  • - zucchero semolato.

Preparazione

1

In una ciotola mettete l'olio, il latte, l'uovo e la scorza del limone.

2

Mescolate bene con una frusta.

3

In un'altra ciotola mettete e setacciate la farina, lo zucchero ed il lievito.

4

Unite i due composto e mischiate bene.

5

Mettete i pirottini nello stampo per muffin e versate in ognuno un cucchiaino del composto.

6

Ponete nel mezzo un cucchiaino di marmellata o nutella e poi ricoprite con una cucchiaiata di composto fino ai 3/4 del pirottino.

7

Cuocete in forno caldo a 180°C modalità statico per 27 minuti.

8

Quando saranno tiepidi togliete i pirottini spennellate ogni duffin con il burro e roteateli nello zucchero semolato che avrete messo in una ciotolina.

Dolce/ Per bambini/ Veloci

Ciambelline al cacao

Buongiorno, è proprio vero il proverbio popolare…marzo pazzerello guarda il sole e prendi l’ombrello!!!

Mentre ieri sembrava estate oggi a Bari fa freddino e piove…da voi?

Per riscaldare i vostri cuori ho preparato delle ciambelline al cacao (io ho utilizzato questo stampo, clicca sul link vederlo)…tuffate nel latte e nella cioccolata calda sono una coccola senza paragoni.

Ricetta facilissima e velocissima…cosa volete di più?

Provatele e lasciate il vostro commento in basso al post nello spazio dedicato.

Felice giornata e alla prossima.

Ciambelline al cacao

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 votes, average: 4,25 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 10 pezzi
Tempo di preparazione: 40 min.

Ingredienti

  • - 150 gr di farina "00";
  • - 30 gr di fecola di patate;
  • - 20 gr di cacao;
  • - mezza bustina di lievito per dolci;
  • - 80 gr di burro morbido;
  • - 110 gr di zucchero;
  • - un pizzico di sale;
  • - vanillina;
  • - 10 gr di miele di acacia o millefiori;
  • - 3 uova a temperatura ambiente.
  • Per decorare:
  • - zucchero a velo.

Preparazione

1

In una ciotola lavorate con un frullino il burro morbido con lo zucchero.

2

Aggiungete il pizzico di sale e la vanillina.

3

Unite il miele, le uova e lavorate bene.

4

Mettete poco per volta le polveri setacciate (farina, fecola, cacao e lievito).

5

Amalgamate fino ad ottenere un composto liscio.

6

Imburrate ed infarinate lo stampo per ciambelline e distribuite per metà.

7

Cuocete in forno caldo a 170°C modalità ventilato per 15 minuti o statico a 180°C.

8

Fate raffreddate e spolverate con zucchero a velo.

Carnevale/ Dolce/ Per bambini

Chiacchiere di Carnevale

Eccovi la ricetta della mia famiglia per preparare le Chiacchiere!!

Ricordo che mia madre ce le faceva, durante il periodo  di Carnevale, ed io e miei fratelli  le mangiavamo così con tanto gusto  che non ci accorgevamo di avere  la faccia piena di zucchero a velo.

Che bei ricordi e quanto tempo è passato!!!

La ricetta è semplice, ma vi avviso, hanno solo un problema …creano dipendenza!!!

Lasciate un commento sotto nello spazio dedicato.

Un bacio grande e alla prossima.

Chiacchiere di Carnevale

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 4
Tempo di preparazione: 1 h 45 min.

Ingredienti

  • - 250 gr di farina "00";
  • - 1 cucchiaio di zucchero semolato;
  • - 1 uovo + 1 tuorlo;
  • - 3 cucchiai di liquore all'anice /Sambuca;
  • - la scorza grattugiata di un limone non trattato;
  • - 10 gr di burro morbido;
  • - 2/3 cucchiai di vino bianco.
  • Per friggere:
  • - olio di semi di arachidi.
  • Per decorare:
  • - zucchero a velo.

Preparazione

1

Impastate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto sodo, liscio ed omogeneo.

2

Coprire con pellicola e far riposare per almeno 20 minuti in frigo.

3

Trascorso questo tempo, dividete l'impasto in porzioni da 100 gr e lavorate ognuna un poco per renderla più elastica.

4

Infarinate la porzione e stendetela con la macchina per la pasta fresca.

5

Impostate all'inizio lo spessore più largo per poi ripassare fino a quello più piccolo di 2 mm.

6

Fate lo stesso per tutte le porzioni rimanenti.

7

Lasciate riposare qualche minuto le sfoglie ottenute e nel frattempo portate l'olio di semi alla temperatura di 160°C.

8

Con una rotella ottenete dei rettangoli di 5x10 cm praticando uno/due tagli centrali.

9

Immergete le chiacchiare con l'aiuto di una schiumarola e friggetele su ambo i lati fino a doratura.

10

Scolatele ponendole su carta forno e appena raffreddate cospargete di zucchero a velo setacciato.