Browsing Tag:

burro

Dolce/ Veloci

Torta di mele con farina integrale

Come sempre, adoro condividere con voi, ricette semplici e di facile realizzazione.

Spero vi piaccia quella di oggi…la torta di mele con farina integrale.

E’ un dolce  soffice e profumato…anche il giorno dopo…se rimane.

Potete decidere se aggiungerci la cannella che è la spezia che meglio si abbina a questo frutto fantastico oppure  profumarla semplicemente con la scorza di limone.

Bastano davvero pochi ingredienti ed in meno che non si dica avrete una merenda deliziosa.

Scrivetemi i vostri commenti se la provate…vi aspetto per la prossima.

Torta di mele con farina integrale

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 8
Tempo di preparazione: 1 h

Ingredienti

  • Per uno stampo da 22 cm di diametro
  • - 200 gr di farina integrale;
  • - 3 uova medie;
  • - 140 gr di zucchero di canna;
  • - 150 ml di latte a temperatura ambiente;
  • - 80 gr di burro fuso tiepido;
  • - 2 mele "Golden";
  • - 1 bustina di lievito per dolci;
  • - 1 limone (succo e scorza grattugiata);
  • - cannella q.b..

Preparazione

1

Sbucciate e fate a fettine sottili le mele.

2

Irroratele con il succo di limone per non farle annerire.

3

Lavorate con il frullino le uova e lo zucchero di canna fino ad ottenere un composto gonfio e chiaro.

4

Unite a filo il latte, la scorza di limone e poi la farina ed il lievito setacciati.

5

Aggiungete il burro fuso.

6

Mettete nell'impasto la metà della quantità delle mele e mescolate bene.

7

Imburrate e infarinate uno stampo da 22 cm di diametro e versate il composto.

8

Distribuite la restante parte di mele e spolverizzate tutta la superficie con un cucchiaio di zucchero di canna.

9

Cuocete in forno caldo modalità ventilato a 160°C per almeno 40 minuti.

10

Fate sempre la prova stecchino prima di sfornare.

 

 

Dolce/ Per bambini/ Veloci

Torta Slava

Capita anche a voi di ripromettervi di realizzare una ricetta e di rimandare sempre?

Beh era da tempo che volevo provare questo fantastico dolce…ma oggi ho deciso…preparo questa delizia!

La “Torta Slava” (Pleśniak o Plesniawiecun dolce polacco) è per gli amanti del dolce…è l’insieme di 3 consistenze (frolla+confettura+meringa) che assapori in un solo morso..io l’ho farcita con la confettura di ciliegie ma voi potete utilizzare ciò che più gradite.

Preparatela per i vostri cari…i miei avevano gli occhi a cuoricino!!!

Torta Slava

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 8
Tempo di preparazione: 2 h

Ingredienti

  • Per uno stampo quadrato 20 x 20 cm
  • Per la frolla:
  • - 250 gr di farina "00";
  • - 1 uovo;
  • - 60 gr di zucchero;
  • - 1 cucchiaino di lievito per dolci;
  • - vanillina o scorza di limone non trattato;
  • - 110 gr di burro o margarina.
  • Per farcire:
  • - 4 cucchiai di confettura a piacere.
  • Per la meringa:
  • - 2 albumi;
  • - 40 gr di zucchero semolato;
  • - 30 gr di zucchero a velo.
  • Per decorare:
  • - zucchero a velo.

Preparazione

1

Preparate la frolla. In un robot mettete il burro a pezzi e la farina e lavorate per 2 minuti sino ad ottenere un composto sabbioso.

2

Unite lo zucchero, la vanillina, il lievito e l'uovo.

3

Mescolate fino ad avere un composto compatto.

4

Ricoprite con pellicola e fate riposare almeno 30 minuti in frigo.

5

Al termine infarinate leggermente un piano di lavoro e stendete con il matterello di uno spessore di 3 mm dando la forma quadrata dello stampo (deve andare solo sul fondo).

6

Con una forchetta fate dei buchi e poi stendete la confettura su tutta la superficie.

7

Montate gli albumi aggiungendo poco per volta prima lo zucchero semolato e poi lo zucchero a velo setacciato.

8

Otterrete una crema che distribuirete sulla confettura.

9

Cuocete in forno caldo a 180°C modalità statico per almeno 40 minuti.

10

Sarà pronta quando la meringa si sarà dorata.

11

Sfornate e fate raffreddare poi spolverate di zucchero a velo per decorare.

 

 

Dolce

Torta fredda allo yogurt

Chi non ama lo yogurt?

Io lo adoro e lo utilizzo spesso in cucina anche per preparare insalate…piuttosto che dolci e biscotti.

La torta fredda allo yogurt è il dolce che va per la maggiore durante l’estate…e la mia famiglia impazzisce letteralmente di gioia quando la preparo.

E’ una ricetta fresca ed è l’ideale per finire un pasto in dolcezza.

Piace molto per le due consistenze…il fondo croccante e la crema delicatamente dolce…che se volte potete aromatizzare alla vaniglia o al limone.

Solitamente aggiungo della frutta, specialmente mirtilli e lamponi (che sono i preferiti da mia figlia).

Ora non vi resta che provare la mia ricetta e sono certa che renderete il vostro dolce ancora più speciale.

Un bacio da Taniuccia .

Torta fredda allo yogurt

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 2,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 8
Tempo di preparazione: 4 h

Ingredienti

  • Per uno stampo a cerniera da 22 cm di diametro
  • Per il fondo:
  • - 230 gr di biscotti digestive o secchi;
  • - 140 gr di burro fuso;
  • - 1 cucchiaino colmo di miele.
  • Per la crema:
  • - 500 ml di Panna Hoplà;
  • - 300 gr di yogurt bianco;
  • - 40 gr di zucchero a velo setacciato;
  • - 14 gr di fogli di gelatina;
  • - 4 cucchiai di latte;
  • - succo di limone o estratto vaniglia q.b..
  • Per decorare:
  • - frutta a piacere.

Preparazione

1

Mettete a sciogliere il burro nel microonde - alla massima potenza per 30/40 secondi.

2

In un robot da cucina frullate bene i biscotti secchi.

3

Mescolate i biscotti, il burro ed il miele.

4

Preparate lo stampo ponendo sul fondo un cartone dorato - tipo torta - dello stesso diametro ed imburrate tutto il bordo. Rivestite quest'ultimo con del nastro di acetato (lo si trova nei negozi specializzati nelle preparazione dei dolci).

5

Il nastro in acetato vi assicurerà un bordo ben definito una volta sformato.

6

Distribuite il composto dei biscotti su tutta la superficie dello stampo e aiutandovi con una spatola cercate di compattare in maniera omogenea.

7

Mettete lo stampo nel frigorifero, per almeno 30 minuti, e comunque, fin quando non si sarà rassodotato il composto.

8

Ponete ora i fogli di gelatina in una ciotola ampia, colma di acqua fredda, fino a farli ammorbidire.

9

In un contenitore mescolate lo yogurt con lo zucchero a velo setacciato (potete aumentare la quantità se lo gradite più dolce).

10

Montate leggermente la panna con le fruste elettriche e tenetela da parte.

11

Non vi resta che mescolare, a mano, con delicatezza, lo yogurt zuccherato con la panna montata dal basso verso l'alto.

12

Riscaldate il latte, strizzate la gelatina ormai morbida e scioglietela al suo interno mescolando bene.

13

Mettete in quest'ultimo composto un po' di panna/yogurt e poi con le fruste, azionate a bassa velocità, mescolate il tutto.

14

Versate il composto sul fondo dei biscotti e livellate bene con una spatola.

15

Fate rassodare per almeno 3 ore in frigo.

16

Sformate il dolce e decorate con la frutta a piacere.

Dolce/ Veloci

Biscotti Digestive

Questo è un biscotto usato solitamente per la realizzazione delle deliziosa cheesecake ma io lo preparo spesso per la colazione della mia famiglia.

Bastano solo 3 biscotti ed una tazza di latte per darmi la giusta carica ed affrontare la mia frenetica mattinata.

Forse molti di voi con questo caldo l’ultima cosa che vogliono fare è accendere il forno ma volete mettere la soddisfazione nel sgranocchiare dei biscotti fatti con le vostre manine???

Provateli e fatemi sapere cosa ne pensate…magari eviterete di comprarli d’ora in poi! Lasciate il vostro commento in basso al post nello spazio dedicato.

Buona giornata e alla prossima.

Biscotti Digestive

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 20 pezzi
Tempo di preparazione: 1 h

Ingredienti

  • - 100 gr di farina integrale;
  • - 100 gr di farina di avena (io ho frullato bene l'avena);
  • - mezzo cucchiaino di lievito per dolci;
  • - 50 gr di zucchero di canna;
  • - 40 gr di latte (io ho usato latte di riso);
  • - 100 gr di burro fuso.

Preparazione

1

Fate sciogliere il burro nel microonde alla massima potenza per 30 secondi.

2

Mettete in un robot da cucina le farine ed il lievito.

3

Poi unite il burro, lo zucchero ed il latte fino ad ottenere un composto compatto ed omogeneo (aggiungete qualche goccia di latte se lo ritenete necessario).

4

Avvolgete il composto in una pellicola e fate riposare in frigo per almeno 30 minuti.

5

Stendete con il matterello per uno spessore di 3 mm e con una formina tonda da 5/6 cm ricavate i biscotti.

6

Disponeteli su una teglia rivestita di carta forno e con una forchetta fate dei buchini sulla superficie.

7

Cuocete a 180°C in forno caldo modalità statico per almeno 13 minuti fino a farli dorare.

 

Dolce/ Per bambini/ Veloci

Sbriciolata di ciliegie e mascarpone

Una delle cose che adoro fare è la spesa al mercato…forse perchè mio padre era un fruttivendolo ma credetemi è una gioia grande…soprattutto tornare a casa e mettere ogni cosa al suo posto. E così stamattina, di buon’ora – erano le 7:30 – quando l’aria era ancora fresca (forse è un eufemismo), sono andata al mercato e appena ho visto le ciliegie, che sono i miei frutti preferiti, ho deciso di comperarle per preparare ai miei figli la Sbriciolata di ciliege e mascarpone.

Sono sicura che la gradirano molto e la divoreranno appena sarano tornati dal mare.

Credetemi è un dolce molto semplice da fare e se volete potete sostituire il mascarpone con la ricotta o potete mettere un altro frutto a piacere.

Provatela e fatemi sapere. Lasciate un commento in basso al post nello spazio dedicato.

Buona giornata e alla prossima.

Sbriciolata di ciliegie e mascarpone

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 8
Tempo di preparazione: 1 h

Ingredienti

  • - 170 gr di burro a temperatura ambiente;
  • - 1 uovo;
  • - 170 gr di zucchero;
  • - 350 gr di farina "00";
  • - 1/2 bustina di lievito per dolci;
  • - zucchero a velo per decorare;
  • - 250 gr di mascarpone;
  • - 1 cucchiaio di zucchero a velo;
  • - 200 gr di ciliegie denocciolate

Preparazione

1

Per uno stampo da 24 cm di diametro a cerniera

2

Lavate e denocciolate le ciliegie e fatele a pezzetti.

3

In una ciotola mescolate con le punta delle dita velocemente la farina, il burro a dadini, l'uovo, lo zucchero ed il lievito.

4

Dovete ottenere un composto a briciole.

5

Rivestite il fondo di uno stampo a cerniera con la carta forno e imburrate i bordi per bene.

6

In una ciotola mescolate il mascarpone con lo zucchero a velo.

7

Versate i 3/4 del composto bricioloso e distribuite prima il mascarpone zuccherato e poi le ciliegie scolate del liquido.

8

Lasciare libero mezzo centimetro su tutto il bordo.

9

In ultimo distribuite il composto avanzante coprendo tutta la superficie.

10

Cuocete in forno caldo a 170°C modalità statico per 40 minuti.

11

Sfornate e quando raffreddato cospargete con zucchero a velo.

 

 

Dolce/ Per bambini

Grisby

Orario insolito per pubblicare ma essendo una persona di parola come promessovi ecco la ricetta per preparare i famosi Grisby.

Sono semplicissimi ma per riuscire a farli belli e precisi vi suggerisco di seguire i miei consigli.

Pensate che questi li ho preparati per una bella famiglia che ha gradito moltissimo e sicuramente gliene spedirò altri.

Buona serata e alla prossima.

Grisby

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 19 pezzi
Tempo di preparazione: 90 minuti

Ingredienti

  • - 270 gr di farina "00";
  • - 30 gr di cacao;
  • - 110 gr di zucchero;
  • - 130 gr di burro;
  • - 1 uovo intero più un tuorlo;
  • - mezza bustina di lievito per dolci;
  • - vanillina;
  • - latte q.b.;
  • - nutella q.b..

Preparazione

1

In un robot lavorate la farina, ed il burro freddo a pezzetti.

2

Otterrete un composto sabbioso.

3

Unite l'uovo ed il tuorlo, il lievito, il cacao setacciato, lo zucchero e vanillina.

4

Coprite il composto con pellicola e ponete in frigo a riposare per 30 minuti.

5

Trascorso il tempo, stendete, senza utilizzare la farina, con il matterello per uno spessore di 2 mm.

6

Con due coppapasta tondi di 5 e 6 cm di diametro ricavate le forme per i Grisby.

7

Quello di 5 cm servirà come base.

8

Farcite con mezzo cucchiaino di nutella, spennellate con un poco di latte e coprite con la forma da 6 cm ricavata in modo da coprire bene.

9

Premete delicatamente per far aderire.

10

Ponete su una teglia rivestita di carta forno e cuocete in forno statico preriscaldato a 180°C per 13/15 minuti.

Dolce/ Per bambini/ Veloci

Biscotti all’avena

Per la serie “a casa mia i biscotti non devono mai mancare”…

Quando arriva mia figlia da Milano preparo ciò che le piace e soprattutto ciò che preferisce per la colazione.

Visto che le piacciono i fiocchi d’avena (cereale ricco di sali minerali, proteine e fibre)  ho pensato proprio di prepararle i biscotti.

Come sempre la ricetta che vi lascio è facile ed il risultato vi sorprenderà……

Vedrete sono croccanti e golosi.

In queste ricetta sono previste le gocce di cioccolato ma sono sicura che vi sono rimaste le uova di Pasqua  e quindi è un piccolo suggerimento per smaltirle.

Buona giornata e alla prossima.

Biscotti all'avena

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 20 pezzi
Tempo di preparazione: 1 h 15 min.

Ingredienti

  • 100 gr di farina integrale
  • 150 gr di fiocchi d' avena o farina d'avena
  • 1 uovo grande
  • 100 gr di zucchero semolato o di canna
  • 75 gr burro a pezzetti
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 50 gr di gocce di cioccolato

Preparazione

1

Frullate in un mixer i fiocchi d'avena fino ad ottenere una polvere.

2

Poi unite la farina integrale ed il burro a pezzetti.

3

Otterrete un composto sabbioso.

4

Aggiungete l'uovo, lo zucchero ed il lievito.

5

Per ultimo unite le gocce di cioccolato frullando per pochi secondi.

6

Fate riposare il composto coperto con pellicola per 30 minuti in frigo.

7

Prendete delle porzioni grandi quanto una noce e ponete su una teglia rivestita di carta forno poco distanti fra loro.

8

Cuocete in forno preriscaldato a 180° C modalità statico per almeno 15 minuti (fino a doratura).