Browsing Tag:

compleanno

Compleanno/ Dolce

Cheesecake Tiramisù

Questo dolce l’ho preparato per il compleanno del papà del mio compagno.

Un uomo adorabile e soprattutto un mio fan :):):)

Era da tempo che desiderava un tiramisù ma sinceramente non mi andava di presentarmi con una pirofila e allora ho deciso di preparare una Cheesecake. Che dite è più bella?

La ricetta è facile…l’unica cosa è che deve riposare in frigo prima di essere servita (io l’ho preparata il giorno prima).

Buona giornata e alla prossima.

Cheesecake Tiramisù

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 10
Tempo di preparazione: 1 ora + 6 ore di riposo in frigo

Ingredienti

  • Per uno stampo a cerniera di 22 cm di diametro
  • Per la base
  • - 200 gr di savoiardi;
  • - 150 gr di burro buso;
  • - 1 cucchiaino di caffè solubile.
  • Per la Crema
  • - 500 gr di mascarpone;
  • - 300 gr di formaggio spalmabile (io ho utilizzato la ricotta);
  • - 200 gr di zucchero a velo;
  • - estratto di vaniglia;
  • - 120 gr di savoiardi;
  • - 15 gr di colla di pesce;
  • - 3 cucchiai di latte o panna per sciogliere la colla di pesce.
  • Per bagnare i savoiardi
  • - 3 tazzine di caffè freddo con zucchero.
  • Per decorare
  • - cacao amaro.

Preparazione

1

Per prima cosa ritagliate un cartone della dimensione del fondo dello stampo (sarà il vostro vassoio)

2

Imburrate le pareti dello stampo e ricoprite con pellicola in acetato per cheesecake.

3

Tritate con un mix i savoiardi e versate il burro fuso in cui avrete sciolto il caffè solubile per bene.

4

Versate sul fondo dello stampo questo composto e con un cucchiaio livellate bene (mi raccomando cercate di essere precisi…sarà la base del dolce e si vedrà)

5

Ponete in frigo per almeno 30 minuti.

6

Mettete la colla di pesce ad ammorbidire in acqua fredda per 10 minuti.

7

Nel frattempo preparate la crema lavorando con un frullino il mascarpone con la ricotta e lo zucchero a velo setacciato.

8

Aggiungete l'estratto di vaniglia (un goccio).

9

Riscaldate per 30 secondi il latte o la panna nel microonde ed unite la colla di pesce ammorbidita e ben strizzata.

10

Scioglietela bene a fate raffreddare un poco.

11

Aggiungetela alla crema e mescolate per bene.

12

Preparate la bagna per i savoiardi mescolando il caffè freddo con un poco di zucchero e un poco di latte (così se lo mangeranno i bambini sarà meno concentrato).

13

Versate un terzo di questo composto sulla base dei biscotti.

14

Fate poi uno strato di savoiardi bagnati ma non eccessivamente di caffè e poi terminate con la restante crema.

15

Livellate bene e ponete in frigo per almeno 6 ore.

16

Trascorso il tempo eliminate la cerniera, cospargete con un setaccio il cacao amaro e se preferite coprite tutto intorno con i pavesini (il dolce sarà ancora più goloso).

 

Le mie torte

Una selezione

Ecco una selezione dei dolci che preparo per festeggiare una ricorrenza!!!

Come potete notare non sono ricoperte in pasta di zucchero…ma il mio biscottino decorato non deve mancare mai!!

E’ il mio modo di comunicare amore e passione!!

Compleanno/ Dolce

Cream Tart nr. 46

Questa torta l’ho realizzata per il compleanno di una cara amica, Anna.

Me l’ha chiesta la sua dolce nuora, Vanessa.

Vorrei raccontarvi molto di queste due donne, posso dirvi che donano tanto amore incondizionatamente.

Sono proprio le donne del Sud …..quelle che amano i propri cari così tanto dal ricoprirli di attenzioni e di coccole.

Anna la conosco da tanto tempo, lavora come promoter per la Ferrero (non a caso ho pensato di realizzare il biscotto della Kinder) ed ha l’hobby della fotografia.

Vanessa è una ragazza dolcissima che aspetta una bimba a cui darà il nome Amélie…vi ricordate il film? Per l’occasione ho realizzato dei biscotti con il suo nome e dei cake pops…mamma mia che fatica allineare tutti i bastoncini come se fossero soldatini!!!

E’ così riconoscente nei confronti di Anna che le ha organizzato una serie di belle sorprese nel giorno del suo matrimonio con il figlio maggiore di Anna …Gregory.

Un giorno davvero speciale che abbiamo seguito emozionati in tanti sui social.

Lo so sembra la serie televisiva “Beautiful” per l’intreccio di parentela…..ma credetemi mai ho conosciuto una famiglia così meravigliosa.

Quando preparo questa tipo di torte mi piace personalizzarle con quei particolari che meglio possono rappresentare il  festeggiato (e dietro credetemi c’è una lunga ricerca). Beh!!! se penso alla torta che farei per me…sarebbe un caos ….perchè ho talmente tanti interessi :):):)

 

Compleanno/ Dolce

Dolce Tentazione

Ma vi ho mai raccontato che lavoro nel reparto pasticceria presso un ipermercato?

Ebbene si ho il piacere di pasticciare anche lì :):):)

E  mentre  le comuni mortali quando tornano a casa vestono i panni di una disperata casalinga….(Per me la casalinga merita un premio Oscar per tutto ciò che fa)…io continuo a cucinare ….

Per me significa dare amore …potrei stare ore e ore senza mai smettere…

Avete anche voi una passione così forte?

Oggi non vedevo l’ora di preparare questa torta come regalo alla mamma di una mia cara amica.

Che sta organizzando  una festa a sorpresa ….Che dite le piacerà?

Questo dolce è senza lattosio perché purtroppo la sua mamma è intollerante (mannaggia quante persone scoprono di esserlo)…

Buon sabato e alla prossima.

 

Cerimonie/ Compleanno/ Dolce/ I miei biscottini/ Matrimonio/ Natale/ Pasqua/ Per bambini/ San Valentino

I miei biscottini

Tanti anni fa mia madre realizzava torte meravigliose…tanto belle che sembravano finte. Io ero la sua assaggiatrice e consigliera.

Mi sentivo importante perché mi chiedeva sempre dei suggerimenti o anche il semplice parere su una decorazione. Poi, però, alcuni anni fa ha deciso di appendere il frullino al chiodo e mi ha chiesto: “Tany vuoi tu la mia attrezzatura???” ed io: “No mamma…grazie sinceramente non credo di riuscirci!!!”.

Una cosa è certa mai dire mai….infatti chiamatelo destino …o perché era scritto nel DNA…sta di fatto che mi ritrovo a fare ciò che per anni mia madre faceva …solo in piccolo :):)

Sì perché adoro fare i biscotti ….ed ognuno per me rappresenta una gioia …mi mette allegria. Per realizzarli al meglio, adesso, non riesco a fare a meno del matterello Tescoma che vi consiglio di acquistare…vi renderà la vita meno difficile!

Quelli nella galleria sono solo un saggio delle mie creazioni.

Trascorro ore ed ore a pasticciare …non per niente sono Taniuccia e i suoi Pasticci.