Browsing Tag:

confettura

Dolce/ Per bambini/ Veloci

Torta Slava

Capita anche a voi di ripromettervi di realizzare una ricetta e di rimandare sempre?

Beh era da tempo che volevo provare questo fantastico dolce…ma oggi ho deciso…preparo questa delizia!

La “Torta Slava” (Pleśniak o Plesniawiecun dolce polacco) è per gli amanti del dolce…è l’insieme di 3 consistenze (frolla+confettura+meringa) che assapori in un solo morso..io l’ho farcita con la confettura di ciliegie ma voi potete utilizzare ciò che più gradite.

Preparatela per i vostri cari…i miei avevano gli occhi a cuoricino!!!

Torta Slava

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 8
Tempo di preparazione: 2 h

Ingredienti

  • Per uno stampo quadrato 20 x 20 cm
  • Per la frolla:
  • - 250 gr di farina "00";
  • - 1 uovo;
  • - 60 gr di zucchero;
  • - 1 cucchiaino di lievito per dolci;
  • - vanillina o scorza di limone non trattato;
  • - 110 gr di burro o margarina.
  • Per farcire:
  • - 4 cucchiai di confettura a piacere.
  • Per la meringa:
  • - 2 albumi;
  • - 40 gr di zucchero semolato;
  • - 30 gr di zucchero a velo.
  • Per decorare:
  • - zucchero a velo.

Preparazione

1

Preparate la frolla. In un robot mettete il burro a pezzi e la farina e lavorate per 2 minuti sino ad ottenere un composto sabbioso.

2

Unite lo zucchero, la vanillina, il lievito e l'uovo.

3

Mescolate fino ad avere un composto compatto.

4

Ricoprite con pellicola e fate riposare almeno 30 minuti in frigo.

5

Al termine infarinate leggermente un piano di lavoro e stendete con il matterello di uno spessore di 3 mm dando la forma quadrata dello stampo (deve andare solo sul fondo).

6

Con una forchetta fate dei buchi e poi stendete la confettura su tutta la superficie.

7

Montate gli albumi aggiungendo poco per volta prima lo zucchero semolato e poi lo zucchero a velo setacciato.

8

Otterrete una crema che distribuirete sulla confettura.

9

Cuocete in forno caldo a 180°C modalità statico per almeno 40 minuti.

10

Sarà pronta quando la meringa si sarà dorata.

11

Sfornate e fate raffreddare poi spolverate di zucchero a velo per decorare.

 

 

Dolce

Occhi d’angelo

Qualche giorno fa mi è stato chiesto di preparare dei dolcetti per un evento nel mio paese e, presa da fare mille cose, ho realizzato tre tipi di dolce.

Oggi vi lascio la ricetta di uno di questi…sono facilissimi e deliziosi.

E poi se vi sono finiti i dolci natalizi e non sapete proprio come fare in questi altri giorni di festa eccovi la soluzione !!!

Io scappo a lavorare…ci vediamo alla prossima e buona domenica.

Occhi d'angelo

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 36 pezzi
Tempo di preparazione: 2 h

Ingredienti

  • - 150 gr di farina "00";
  • - 50 gr di fecola di patate;
  • - 80 gr di zucchero a velo;
  • - 100 gr di burro morbido (tiratelo fuori dal frigo un'ora prima);
  • - 1 tuorlo;
  • - un pizzico di sale;
  • - scorza di limone o vanillina.
  • Per farcire
  • - confettura a piacere.
  • Per decorare
  • - zucchero a velo.

Preparazione

1

In un robot da cucina lavorate tutti gli ingredienti.

2

Mettete il composto in una pellicola a rassodare 1 ora in frigo.

3

Trascorso il tempo prendete delle piccole porzioni del peso di 10 gr e fate delle palline.

4

Con un cucchiaio di legno fate un buchino ed allargate leggermente l'ampiezza (senza però esagerare).

5

Ponete su una teglia rivestita di carta forno ed cuocete in forno caldo a 180°C | modalità statico | per 15 minuti.

6

Quando sono raffreddati con una piccola sac a poche farcite con la confettura di vostro gradimento e spolverate abbondante zucchero a velo.

7

Servite gli occhi d'angelo su pirottini.

Dolce/ Per bambini

Torta Soffice con Confettura

La più buona colazione secondo me deve partire con la giusta energia.

Se ben fatta, sicuramente è il modo per iniziare bene la giornata con un bel carico di endorfine.

Quando sento dire: “no, io salto la colazione e mi basta solo un caffè!”…resto senza parole!!! e mi chiedo: “ma come fanno?”.

Senza questo pasto io non connetto…sembro un cellulare scarico!!!

E a voi capita la stessa cosa?

Questo dolce che vi propongo come sempre è veloce facile e buonissimo!!!

Potete inserire la confettura che più vi piace…io adoro le fragole :):)

Torta Soffice con Confettura

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 8
Tempo di preparazione: 1 h 30 min.

Ingredienti

  • Per uno stampo da 24 cm di diametro
  • - 3 uova;
  • - 150 gr di zucchero;
  • - 150 gr di latte a temperatura ambiente;
  • - 70 gr di olio di semi;
  • - 300 gr di farina "00";
  • - scorza grattugiata di un limone o vanillina;
  • - 1 lievito per dolci;
  • - 150 gr di Confettura (a piacere).

Preparazione

1

Con frullino montate bene le uova e lo zucchero.

2

Il composto deve essere chiaro e gonfio

3

Unite l'olio ed il latte a filo alternandoli.

4

Aggiungete la scorza di limone grattugiata ed infine la farina ed il lievito setacciati.

5

Versate il composto nello stampo imburrato ed infarinato e per ultimo con un cucchiaino mettete la confettura distribuendola su tutta la superficie (se esagerate con la confettura potrebbe scendere nell'impasto..quindi consiglio piccole porzioni affinché rimangano al centro).

6

Cuocete modalità statico a 180°C per 50 minuti (fate sempre la prova stecchino).

7

Se volete per renderla ancora più golosa potete sostituire la confettura con la nutella (e va beh…una goduria assoluta).

 

Compleanno/ Dolce/ Per bambini

Biscotti al burro

Il biscotto a “ferro di cavallo” è uno dei dolci più facili da realizzare, che riscuote sempre successo sia da parte dei  bambini che dagli adulti.

Si inizia sempre con assaggiarne solo uno…..poi un altro e un altro ancora… sono deliziosi e delicati. Vero?

Non so perché ma a me mettono allegria specialmente se si intingono nel cioccolato bianco magari colorato con toni pastello e con zuccherini multicolor.

A voi piacciono o li preferite con la confettura?

Vi scrivo anche  un piccolo suggerimento che mi ha insegnato la mia dolce mamma.

Provate e scrivetemi.

Biscotti al burro

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 2,50 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 30 pezzi
Tempo di preparazione: 1 h

Ingredienti

  • - 150 gr di farina "00";
  • - 150 gr di fecola di patate;
  • - mezzo cucchiaino di lievito per dolci;
  • - 1 uovo;
  • - 1 tuorlo;
  • - 200 gr di burro;
  • - 100 gr di zucchero;
  • - un pizzico di sale.
  • Per decorare
  • 100 gr di cioccolato fondente o bianco
  • corallini di zucchero

Preparazione

1

Su una spianatoia versate farina, fecola e lievito che avrete precedentemente setacciato.

2

Unite un pizzico di sale, lo zucchero, l'uovo ed il tuorlo (sbattuti prima a parte) ed il burro morbido a pezzetti.

3

Impastate tutto velocemente fino ad ottenere un composto omogeneo.

4

Coprite con pellicola e fate riposare 30 minuti (almeno) in frigo.

5

Preparate le teglie rivestite di carta forno e…..questo è il suggerimento….prendete dall'impasto piccole porzioni, giusto il necessario per fare il biscotto, date la forma a ferro di cavallo e sistemate sulla teglia poco distanti tra loro. (Questo segreto non vi farà riscaldare l'impasto ed i biscotti saranno precisi senza ulteriore aggiunta di farina).

6

Cuocete a 170°C per 12/15 minuti.

7

Preparate la cioccolata sciogliendola a bagnomaria intingendo ogni biscotto e se gradite con zuccherini colorati.

8

Sistemateli su un vassoio con carta forno (cosi si staccheranno subito).

 

Dolce/ Lievitati/ Per bambini/ Salato

Treccia svizzera

Ho voluto preparare questa Treccia svizzera perché mi sono ricordata che quando ero adolescente vennero a stare a casa  mia degli amici di famiglia.

Delle persone come poche, semplici e tanto gentili.

Mia madre li ha conosciuti in Svizzera durante un viaggio per motivi di salute.

Questo viaggio penso che abbiamo segnato molto mia madre per le forti emozioni vissute  e soprattutto per la gentilezza ricevuta da persone allora estranee.

Lei  allora ci raccontò delle abitudini alimentari molto diverse dalle nostre…..una colazione molto ricca e pasti molto leggeri…..infatti si consumano molte zuppe e pochissima pasta.

Noi la ascoltavamo come quando ci raccontano le favole ma con il tempo ho capito quanto dura è stata la vita che mia madre  ha fatto per crescere i suoi tre figli.

Perdonatami ora mi sto commuovendo perché lei non è solo mia madre è una Donna Speciale…dovreste conoscerla.

Questa treccia si presta per la sua morbidezza molto a colazione con la confettura ma anche con i salumi.

Treccia svizzera

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 8 persone
Tempo di preparazione: 3 ore

Ingredienti

  • 500 gr di farina
  • 1/2 cubetto di lievito di birra fresco
  • 80 gr di burro morbido
  • 250 ml di latte
  • 1 cucchiaino di sale fino
  • 1 cucchiaio colmo di zucchero
  • Per spennellare
  • 1 tuorlo con un goccio di latte

Preparazione

1

Sciogliete nel latte tiepido lo zucchero ed il lievito

2

Versate la farina su una spianatoia e unite il latte.

3

Impastate bene ed unite il sale e poco per volta il burro morbido.

4

Lavorate per almeno 5 minuti fino ad ottenere un impasto liscio.

5

Fate lievitare in un contenitore oleato e coperto da pellicola fino al raddoppio.

6

Trascorso il tempo dividete in tre l'impasto e fate dei filoncini.

7

Intrecciate e ponete a lievitare ancora in una teglia rivestita di carta forno in luogo al riparo da correnti coperto sempre da pellicola (almeno per 90 minuti)

8

Spennellate con il tuorlo ed un goccio di latte e cuocete in forno statico 200°C per 35 minuti (fino a doratura).