Browsing Tag:

domenica

Dolce/ Per bambini/ Veloci

Torta di ricotta (senza farina)

La torta di ricotta merita tante stelle per la sua delicatezza e bontà.

Sicuramente molti di voi la conoscono perché la preparavano le nonne.

Mi piace molto perché è un dessert dal sapore fresco e che si scioglie in bocca.

In questo dolce non c’è farina quindi può essere preparato per chi è intollerante al glutine.

Io ho usato la ricotta vaccina ma si può sostituire anche con quella di pecora se la preferite…l’unico consiglio è che sia ben asciutta.

Credetemi è facilissima e bastano davvero pochi ingredienti per prepararla.

Un bacio da Taniuccia e alla prossima.

Torta di ricotta (senza farina)

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 8
Tempo di preparazione: 75 min.

Ingredienti

  • - 500 gr di ricotta ben asciutta;
  • - 180 gr di zucchero;
  • - 5 uova medie;
  • - 50 gr di fecola di patate;
  • - scorza e succo di un limone non trattato.
  • Per decorare:
  • - zucchero a velo.

Preparazione

1

Per uno stampo da 20 cm di diametro

2

Separate i tuorli dagli albumi e in ciotola ben pulita montateli a neve ferma e mettete da parte.

3

Lavorate con un frullino i tuorli e lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e gonfio.

4

Unite la ricotta (meglio se la setacciate) e la fecola di patate.

5

Mescolate bene ed aggiungete la scorza grattugiata e il succo del limone.

6

Dovete ottenere un composto liscio ed omogeneo.

7

Unite con spatola, mescolando dal basso verso l'alto, gli albumi montati.

8

Preparate lo stampo rivestendolo di carta forno o come ho fatto io solo il fondo e imburrando ed infarinando i bordi.

9

Versateci il composto e cuocete in forno caldo a 180°C modalità statico per 1 ora circa…la superficie deve essere leggermente colorata (fate sempre la prova stecchino).

10

Sfornate e fate raffreddare e spolverate con zucchero a velo (non spaventatevi se la torta si gonfierà durante la cottura e poi sfornandola si abbasserà).

 

 

Dolce/ Per bambini/ Veloci

Mooncake fatti in casa

Qualche giorno fa ho conosciuto una ragazza dolcissima “Carlotta”…a lei piace da impazzire la nutella ma non aveva mai assaggiato il nuovo prodotto spalmabile della Barilla la crema “Pan di Stelle”.

Beh …non ho perso tempo …ho pensato di farle cosa gradita preparando i Mooncake farciti con questa crema golosa.

La sofficità e la golosità di questo dolce hanno reso questa sorpresa un vero successo.

Il consiglio è di usare uno stampo in silicone a forma semisferica di diametro 7 cm ma si potrebbero usare anche dei semplici pirottini per muffin.

Un bacio da Taniuccia.

Mooncake fatti in casa

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 10 pezzi
Tempo di preparazione: 45 min.

Ingredienti

  • - 120 gr di albumi;
  • - 100 gr di zucchero semolato;
  • - 75 gr di burro;
  • - 75 gr di cioccolato fondente;
  • - 100 gr di farina "00";
  • - 1 pizzico di bicarbonato.
  • Per farcire:
  • - crema pan di stelle o nutella.
  • Per decorare:
  • - stelle in pasta di zucchero.

Preparazione

1

In una ciotola ben pulita montate gli albumi unendo dopo due minuti lo zucchero semolato.

2

Dovete montare a neve ferma e mettete da parte.

3

Sciogliete a bagnomaria o in microonde il burro con il cioccolato fatto a pezzetti.

4

In un contenitore mescolate la farina setacciata con il pizzico di bicarbonato.

5

Aggiungete il composto burro/cioccolato e lavorate bene.

6

A mano con una spatola unite e mescolate dal basso verso l'alto gli albumi montati in precedenza.

7

Distribuite il composto negli stampi versando per metà ed aggiungete un cucchiaino abbondante di crema alle nocciole su ognuno.

8

Coprite fino ai 3/4 con il restante composto.

9

Cuocete in forno caldo a 180°C modalità statico per 17/20 minuti.

10

Fate raffreddare qualche minuto e sformate.

11

Decorate se volete dopo un'ora con stelle di pasta di zucchero.

Dolce

Torta fredda allo yogurt

Chi non ama lo yogurt?

Io lo adoro e lo utilizzo spesso in cucina anche per preparare insalate…piuttosto che dolci e biscotti.

La torta fredda allo yogurt è il dolce che va per la maggiore durante l’estate…e la mia famiglia impazzisce letteralmente di gioia quando la preparo.

E’ una ricetta fresca ed è l’ideale per finire un pasto in dolcezza.

Piace molto per le due consistenze…il fondo croccante e la crema delicatamente dolce…che se volte potete aromatizzare alla vaniglia o al limone.

Solitamente aggiungo della frutta, specialmente mirtilli e lamponi (che sono i preferiti da mia figlia).

Ora non vi resta che provare la mia ricetta e sono certa che renderete il vostro dolce ancora più speciale.

Un bacio da Taniuccia .

Torta fredda allo yogurt

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 2,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 8
Tempo di preparazione: 4 h

Ingredienti

  • Per uno stampo a cerniera da 22 cm di diametro
  • Per il fondo:
  • - 230 gr di biscotti digestive o secchi;
  • - 140 gr di burro fuso;
  • - 1 cucchiaino colmo di miele.
  • Per la crema:
  • - 500 ml di Panna Hoplà;
  • - 300 gr di yogurt bianco;
  • - 40 gr di zucchero a velo setacciato;
  • - 14 gr di fogli di gelatina;
  • - 4 cucchiai di latte;
  • - succo di limone o estratto vaniglia q.b..
  • Per decorare:
  • - frutta a piacere.

Preparazione

1

Mettete a sciogliere il burro nel microonde - alla massima potenza per 30/40 secondi.

2

In un robot da cucina frullate bene i biscotti secchi.

3

Mescolate i biscotti, il burro ed il miele.

4

Preparate lo stampo ponendo sul fondo un cartone dorato - tipo torta - dello stesso diametro ed imburrate tutto il bordo. Rivestite quest'ultimo con del nastro di acetato (lo si trova nei negozi specializzati nelle preparazione dei dolci).

5

Il nastro in acetato vi assicurerà un bordo ben definito una volta sformato.

6

Distribuite il composto dei biscotti su tutta la superficie dello stampo e aiutandovi con una spatola cercate di compattare in maniera omogenea.

7

Mettete lo stampo nel frigorifero, per almeno 30 minuti, e comunque, fin quando non si sarà rassodotato il composto.

8

Ponete ora i fogli di gelatina in una ciotola ampia, colma di acqua fredda, fino a farli ammorbidire.

9

In un contenitore mescolate lo yogurt con lo zucchero a velo setacciato (potete aumentare la quantità se lo gradite più dolce).

10

Montate leggermente la panna con le fruste elettriche e tenetela da parte.

11

Non vi resta che mescolare, a mano, con delicatezza, lo yogurt zuccherato con la panna montata dal basso verso l'alto.

12

Riscaldate il latte, strizzate la gelatina ormai morbida e scioglietela al suo interno mescolando bene.

13

Mettete in quest'ultimo composto un po' di panna/yogurt e poi con le fruste, azionate a bassa velocità, mescolate il tutto.

14

Versate il composto sul fondo dei biscotti e livellate bene con una spatola.

15

Fate rassodare per almeno 3 ore in frigo.

16

Sformate il dolce e decorate con la frutta a piacere.

Dolce/ Per bambini/ Veloci

Sbriciolata di ciliegie e mascarpone

Una delle cose che adoro fare è la spesa al mercato…forse perchè mio padre era un fruttivendolo ma credetemi è una gioia grande…soprattutto tornare a casa e mettere ogni cosa al suo posto. E così stamattina, di buon’ora – erano le 7:30 – quando l’aria era ancora fresca (forse è un eufemismo), sono andata al mercato e appena ho visto le ciliegie, che sono i miei frutti preferiti, ho deciso di comperarle per preparare ai miei figli la Sbriciolata di ciliege e mascarpone.

Sono sicura che la gradirano molto e la divoreranno appena sarano tornati dal mare.

Credetemi è un dolce molto semplice da fare e se volete potete sostituire il mascarpone con la ricotta o potete mettere un altro frutto a piacere.

Provatela e fatemi sapere. Lasciate un commento in basso al post nello spazio dedicato.

Buona giornata e alla prossima.

Sbriciolata di ciliegie e mascarpone

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 8
Tempo di preparazione: 1 h

Ingredienti

  • - 170 gr di burro a temperatura ambiente;
  • - 1 uovo;
  • - 170 gr di zucchero;
  • - 350 gr di farina "00";
  • - 1/2 bustina di lievito per dolci;
  • - zucchero a velo per decorare;
  • - 250 gr di mascarpone;
  • - 1 cucchiaio di zucchero a velo;
  • - 200 gr di ciliegie denocciolate

Preparazione

1

Per uno stampo da 24 cm di diametro a cerniera

2

Lavate e denocciolate le ciliegie e fatele a pezzetti.

3

In una ciotola mescolate con le punta delle dita velocemente la farina, il burro a dadini, l'uovo, lo zucchero ed il lievito.

4

Dovete ottenere un composto a briciole.

5

Rivestite il fondo di uno stampo a cerniera con la carta forno e imburrate i bordi per bene.

6

In una ciotola mescolate il mascarpone con lo zucchero a velo.

7

Versate i 3/4 del composto bricioloso e distribuite prima il mascarpone zuccherato e poi le ciliegie scolate del liquido.

8

Lasciare libero mezzo centimetro su tutto il bordo.

9

In ultimo distribuite il composto avanzante coprendo tutta la superficie.

10

Cuocete in forno caldo a 170°C modalità statico per 40 minuti.

11

Sfornate e quando raffreddato cospargete con zucchero a velo.

 

 

Dolce/ Per bambini/ Veloci

Duffin

Buongiorno….eccovi dei dolci facili, buoni e veloci. Volete sapere come si chiamano?

Sono i Duffin…sono dei muffin che si sciolgono in bocca per la loro morbidezza!!!

Li ho assaggiati a Milano quando sono stata da mia figlia e mi ero ripromessa di prepararli appena possibile ed eccoli qua!!!

Nella ricetta troverete tutti i passaggi per prepararli magari con l’aiuto dei vostri bimbi!!

Provateli e lasciate un commento nello spazio dedicato in basso al post.

Buona giornata e alla prossima.

Duffin

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 10 pezzi
Tempo di preparazione: 45 min.

Ingredienti

  • - 200 gr di farina "00";
  • - 100 gr di burro fuso o 80 ml di olio di semi;
  • - 125 ml di latte;
  • - 2 uova medie;
  • - 100 gr di zucchero semolato;
  • - la scorza grattugiata di mezzo limone;
  • - mezza bustina di lievito per dolci;
  • - marmellata a piacere o nutella.
  • Per decorare:
  • - burro fuso 20 gr;
  • - zucchero semolato.

Preparazione

1

In una ciotola mettete l'olio, il latte, l'uovo e la scorza del limone.

2

Mescolate bene con una frusta.

3

In un'altra ciotola mettete e setacciate la farina, lo zucchero ed il lievito.

4

Unite i due composto e mischiate bene.

5

Mettete i pirottini nello stampo per muffin e versate in ognuno un cucchiaino del composto.

6

Ponete nel mezzo un cucchiaino di marmellata o nutella e poi ricoprite con una cucchiaiata di composto fino ai 3/4 del pirottino.

7

Cuocete in forno caldo a 180°C modalità statico per 27 minuti.

8

Quando saranno tiepidi togliete i pirottini spennellate ogni duffin con il burro e roteateli nello zucchero semolato che avrete messo in una ciotolina.

Salato/ Veloci

Risotto con zucca pancetta e olive taggiasche

La zucca è davvero un ingrediente che si presta in moltissime ricette sia salate che dolci.

Oggi ho preparato un risotto davvero molto buono.

La ricetta come sempre è semplice e dal gusto sincero…come dico io!

Lasciate un commento a margine del post.

Buon pranzo e alla prossima.

Risotto con zucca pancetta e olive taggiasche

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 4
Tempo di preparazione: 40 min.

Ingredienti

  • - 300 gr di zucca gialla sbucciata e fatta a pezzetti;
  • - 50 gr di pancetta affumicata fatta a dadini;
  • - 50 gr di olive taggiasche o nere;
  • - 1 lt di brodo vegetale;
  • - 1 cipolla di media grandezza;
  • - 350 gr di riso carnaroli;
  • - olio q.b.;
  • - 25 gr di burro;
  • - parmigiano q.b..
  • - sale e pepe q.b.

Preparazione

1

In una pentola fate imbiondire metà della cipolla con l'olio e poi aggiungere la pancetta. Unire poi la zucca fatta a dadini con un poco di brodo caldo. Aggiungete anche le olive; cuocete per circa 10 minuti e mettete da parte.

2

In un'altra pentola fate tostare il riso con un po' di burro e la cipolla e, quando la cipolla sarà imbrunita, sfumate col vino bianco. Aggiungete un mestolo di brodo e portare a cottura aggiungendo brodo man mano che il riso si asciuga. Cuocere mescolando continuamente per circa 13 minuti. Aggiungere, 5 minuti prima della fine della cottura, il composto con la zucca precedentemente preparato. Aggiustate, se del caso, con un pizzico di sale e spolverizzate il pepe appena macinato.

3

Quando il risotto è pronto, toglietelo dal fuoco e lasciatelo riposare (è proprio in questo momento che si deposita tutta la parte cremosa). Adesso, mantecatelo con burro freddo di frigorifero e formaggio grattugiato, rimestando con energia.

4

Impiattate e servite ancora caldo.

Note

IL VINO: vi consiglio di abbinare questo piatto gustoso e dai profumi intensi con un classico dei vini bianchi Italiani...il Fiano di Avellino DOCG dell'Azienda vinicola Mastroberardino di Atripalda (AV). ------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- I MIEI CONSIGLI: se tenuta in un ambiente scuro, fresco e asciutto, la zucca può conservarsi anche per tutto l’inverno. Una volta aperta, tende invece a disidratarsi e potremo tenerla in frigo solo alcuni giorni. Una buona alternativa è congelarla, in particolare se prima appena bollita.

Dolce/ San Valentino/ Veloci

Palline al cocco

Avete organizzato una cenetta a lume di candela per festeggiare San Valentino ….ma vi manca il dolce?

Eccovi una ricettina da realizzare con soli 3 ingredienti ed è facilissima!!!

Ebbene si sto parlando delle palline al cocco….un dolce che si prepara in 5 minuti…Cosa volete di più?

Io ho fatto un terzo della dose e le ho decorato con dei cuoricini di pasta di zucchero rosse..

Voi se volete potete mettere all’interno una mandola o una amarena…Basta solo un pochino di fantasia ed il gioco è fatto…

O meglio avrete i complimenti del vostro innamorato …

Buona giornata e alla prossima.

Palline al cocco

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 35 pezzi
Tempo di preparazione: 20 minuti

Ingredienti

  • 500 gr di ricotta ben sgocciolata
  • 110 gr di zucchero a velo setacciato
  • 250 di cocco rapè
  • Per decorare
  • cocco rapè q.b.

Preparazione

1

Setacciate e lavorate la ricotta con lo zucchero a velo.

2

Unite anche la farina di cocco ed amalgamate.

3

Prendete delle porzioni da 20 gr e fate delle palline.

4

Fate rotolare ognuna in una ciotola dove avrete messo del cocco rapè per la decorazione finale.

5

Mettete ogni pallina nei pirottini (io rossi) e poi su un vassoio e trasferite in frigo per almeno 10 minuti.