Browsing Tag:

frutta

Salato/ Veloci

Agretti con gamberi rossi e salsa al limone

Dal mese di marzo iniziano a notarsi i cambiamenti: insieme al sole che fa capolino tra le nubi, compaiono i primi prodotti della bella stagione che, con alcuni frutti e verdure invernali, ci permettono di preparare tanti nuovi manicaretti sia caldi che freddi.
Tra le mie preferenze ci sono, senza dubbio, insalate di frutta e di verdure, piatti perfetti per un pranzo veloce.
Prendete carta e penna, e appuntatevi ricette e prodotti per una spesa sana ed originale. Ovviamente, per la mia non ce ne sarà bisogno…dovrete solo stamparla.
Approfittiamo, quindi, della stagionalità di alcuni prodotti. Oggi ho scelto gli agretti, ai più conosciuti come “barba di frate” (detti anche riscoli, rospici barba del Negus), forse perché sono stata attratta dal loro colore verde carico, quasi brillante. E così che li dovrete acquistare quando li troverete! Sappiate che il loro sapore è acre, acidulo e terroso allo stesso tempo. Non spaventatevi però! la loro bontà vi conquisterà immediatamente…specialmente se li utilizzerete per preparare un’ottima frittata (magari posterò la ricetta più in là!).
Da alcuni anni inizio a vederli un po’ ovunque…tra i banchi dei mercati rionali e anche dei supermercati. Prima, solitamente, li trovavo nei negozi dove si reperivano le eccellenze gastronomiche.
Per la preparazione, che è molto semplice, sarà sufficiente lessarli (in poca acqua) o cuocerli al vapore, per 10/15 minuti…non di più!
Trovateli e provateli. Lasciate un commento nello spazio dedicato in basso al post.
Ah…dimenticavo! non lasciate le piantine sul balcone, specialmente se avete o ci sono in giro dei gatti. Le confonderanno facilmente con l’erba gatta…ahahahaha!!!
Dolce/ Per bambini/ Veloci

Torta di clementine

A me non piace la frutta con i semi!!! e a Voi?

Pensate che se proprio devo consumarla faccio le spremute…eh scusate ognuno ha i suoi difetti.

Qualche giorno fa però ho avuto in regalo delle clementine biologiche e allora visto che le adoro perché prive di semi  ho preparato un dolce per la colazione.

Ve lo devo dire? NOOO…il video parla da solo.

Questo dolce è:

Facilissimo

Morbidissimo

Velocissimo

Io vi lascio la ricetta ed ora tocca a Voi!!!

Buona giornata e alla prossima.

Torta di clementine

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 6
Tempo di preparazione: 1 h. 15 min.

Ingredienti

  • Per uno stampo da 20 cm di diametro:
  • - 4 clementine (da un frutto grattugiate la scorza e 100 ml di succo);
  • - 3 uova a temperatura ambiente;
  • - 300 gr di zucchero semolato;
  • - 50 ml di olio di semi di girasole;
  • - bacca di vaniglia o vanillina;
  • - 210 gr di farina;
  • - mezza bustina di lievito per dolci.
  • Per decorare:
  • - zucchero a velo.

Preparazione

1

In un robot da cucina frullate lo zucchero semolato con la scorza grattugiata di una clementina.

2

Aggiungete le uova e lavorate per alcuni minuti fino ad ottenere un composto chiaro e gonfio.

3

Unite l'olio di semi, il succo delle clementine e la vanillina.

4

Aggiungete la farina con il lievito setacciati.

5

Versate il composto in uno stampo imburrato ed infarinato.

6

Cuocete in forno caldo a 160°C modalità ventilato per 45 minuti (fate sempre la prova stecchino prima di sfornare).

7

Spolverate con zucchero a velo.

 

Dolce

Tartellette

Qualche giorno fa vi ho raccontato di aver ereditato questa mia passione, per la cucina, dalla mia cara mamma, infatti lei è il mio mentore, colei che mi da consigli e suggerimenti per realizzare  dolci e salati,  perché per anni ha preparato davvero delle opere d’arte.
E dico sempre che io sono solo un pulcino al suo cospetto.
Quando realizzo qualcosa le mando la foto tramite cellulare…sapete ci tengo moltissimo a conoscere  il suo punto di vista, perché lei è molto obiettiva…..ma capita che sperimentando delle novità ….lei mi invia questo messaggio: “ma lo hai fatto tu?”.
Per voi potrebbe essere una domanda sciocca ma io la leggo diversamente….è davvero un complimento e l’ho stupita positivamente e che ve lo dico a fare …..sono strafelice!!!
Vi svelo un piccolo segreto per realizzare delle “tartellette” perfette utilizzando la mia Frolla.

Tartellette

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (10 votes, average: 4,40 out of 5)
Loading...

Ingredienti

  • Per la ricetta della frolla clicca sul link in premessa.

Preparazione

1

Stendete con un matterello la frolla fino ad uno spessore di 2 mm.

2

Con un taglia biscotti tondo, magari orlato, ricavate le forme. Adesso capovolgete lo stampo per muffin….(si avete capito bene proprio sulle gobbette ).

3

Non occorre ne infarinare ne imburrare ma fate aderire delicatamente i dischetti di frolla senza farla rompere e cuocete in forno a 180°C statico per 13/14 minuti.

4

Fate raffreddare e staccate delicatamente le tartellette dallo stampo.

Dolce/ Veloci

Torta di mele e noci

Ebbene si……Il dolce a casa mia non deve mancare mai!!!

Cascasse il mondo mi organizzo per preparare qualsiasi cosa, una ciambella o dei biscottini che conservo sempre sotto una campana di vetro così i miei familiari possono servirsene anche come spuntino durante il giorno.

Di ricette della torta di mele ce ne sono  milioni, magari ce chi fa quella di famiglia oppure prova nuovi abbinamenti  , ma la verità è che la mela è un frutto semplice e delizioso.

Questa ricetta che vi scrivo è tanto facile come bere un bicchiere di acqua infatti non serve la bilancia ma un semplice bicchiere di plastica come unità di misura!!!

Provatela perché è semplicissima e qui è sparita subito :):

Torta di mele e noci

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 8
Tempo di preparazione: 45 minuti

Ingredienti

  • 3 uova a temperatura ambiente
  • 1 bicchiere di di zucchero a velo o se preferite di canna
  • 3 bicchieri di farina 00
  • 1 bicchiere di olio di semi
  • 1 bicchiere di latte intero
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • cannella qb
  • scorza grattugiata di limone
  • 3 mele gialle
  • 1 bicchiere di noci sgusciate

Preparazione

1

Lavorate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e chiaro.

2

Unite a filo l'olio ed il latte.

3

In un contenitore a parte mescolate la farina ed il lievito setacciati ed la scorza del limone grattugiata.

4

Sgusciate le noci e tritate grossolanamente (io le adoro a pezzetti)

5

Unite il composto di uova alle farine.

6

Sbucciate le mele, fatele a fettine ed irrorate con il succo di limone per non farle annerire.

7

Imburrate ed infarinate bene uno stampo da 24 cm di diametro e sistemate le fettine di mela sul fondo cospargete della cannella e versate il composto preparato.

8

Cuocete in forno statico a 180'°C per 40 minuti ma verificate sempre la cottura con uno stecchino prima di sfornare.

 

Dolce/ Per bambini

Torta con ciliegie

Qualche anno fa ho conosciuto una donna incredibile….dolce ma allo stesso tempo forte…Annamaria…responsabile di una ludoteca “Il Girasole” nel paese in cui vivo Modugno (Bari).

Piano piano ho iniziato a fare corsi di cucina con bambini dai 3 anni in sù nella sua struttura ….e la mia vita è meravigliosamente cambiata.

Mai avrei immaginato che mi sarei divertita ed emozionata ad ogni appuntamento con i miei piccoli chef (così li chiamo…perché per me loro sono bravissimi).

Questo dolce l’ho preparato con loro (a chi non piacciono le ciliegie???)

Ci siamo  divertiti un mondo…questo è il mio obiettivo.

Torta con ciliegie

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 8 persone
Tempo di preparazione: 1 ora

Ingredienti

  • 120 gr di farina
  • 60 gr di fecola di patate
  • 3 uova a temperatura ambiente
  • 500 gr di ciliegie
  • 150 gr di zucchero
  • 75 ml di olio di semi di girasole
  • buccia di un limone grattugiata
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • vanillina

Preparazione

1

Lavate asciugate e denocciolate le ciliegie e mettetele da parte.

2

Lavorate bene con un frullino le uova e 150 gr di zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e chiaro.

3

Unite la scorza del limone e la vanillina.

4

Aggiungete l'olio a filo.

5

A mano, unite la farina, la fecola ed il lievito setacciati con molta delicatezza per non smontare il composto di uova e zucchero.

6

Imburrate ed infarinate uno stampo da 24 cm di diametro e versate il composto.

7

Per ultimo distribuite le ciliegie denocciolate una accanto all'altra.

8

Cuocete in forno caldo a 180°C con la modalità "statica" per 45 minuti (fate sempre la prova stecchino prima di sfornare).