Browsing Tag:

mele

Dolce/ Per bambini/ Veloci

Torta con mela e yogurt

Stai cercando un dolce facile e veloce da preparare?

Vuoi una mia ricetta?

Basta pochissimi ingredienti e senza uscire (visto che dobbiamo stare a casa) realizzerete un dolce delicato e molto molto buono.

Torta con mela e yogurt

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 8 pezzi
Tempo di preparazione: 1 h

Ingredienti

  • Per uno stampo a cerniera di 20 cm di diametro
  • - 150 gr di farina "00";
  • - 80 gr di zucchero semolato;
  • - 60 ml di olio di oliva delicato o di semi di girasole;
  • - 1 vasetto di yogurt bianco (tiratelo fuori dal frigo 20 minuti prima);
  • - 1 mela Golden;
  • - succo di mezzo limone;
  • - vanillina;
  • - 1 uovo intero + 1 tuorlo (a temperatura ambiente);
  • - 5 cucchiaini di confettura (io marmellata di limoni);
  • - 1 cucchiaino di lievito per dolci;
  • - 1 punta di bicarbonato.
  • Per decorare:
  • - confettura a scelta.

Preparazione

1

Per prima cosa sbucciate e fate a fettine la mela.

2

Irroratela con il succo del mezzo limone per non farla annerire e mettetela da parte.

3

In una ciotola lavorate con un frullino le uova e lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e gonfio.

4

Unite lo yogurt, l'olio e la vanillina e mescolate bene.

5

Aggiungete la farina ed il lievito setacciati ed il bicarbonato.

6

Imburrate ed infarinate lo stampo e versate il composto e distribuite i cinque cucchiaini di confettura scelta.

7

Per ultimo disponete le fettine di mela fino a ricoprire la superficie.

8

Cuocete in forno caldo modalità statico a 180°C per almeno 45 minuti (fate sempre la prova stecchino prima di sfornare).

9

Se volete per lucidare la superficie della torta, dopo la cottura, potete scaldare al microonde (alla massima potenza per 5 secondi) un poco di confettura e spennellare le fettine di mela.

 

 

Dolce/ Per bambini

Frolle ripiene di mele

Da bambina mangiavo tante mele…pensate che le lavavo velocemente e, soprattutto quelle rosse, le lucidavo a specchio…proprio come quella di Biancaneve.

La mela doveva brillare prima di poterla addentare. Il desiderio di morderla era così forte che facevo a meno di lavarla…insomma le mele erano la mia merenda!!!

Ma a voi quanto piace questo frutto?

Io lo adoro!!! Ed è per questo che oggi vi consiglio di provare queste frolle ripiene di mele.

Vi piaceranno perchè si sciolgono in bocca ed il consiglio è di aggiungerci un pizzico di cannella che con la mela va a nozze.

Buona giornata e alla prossima ricetta.

Frolle ripiene di mele

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 9
Tempo di preparazione: 2 h

Ingredienti

  • Per la pasta frolla:
  • - 250 gr di farina "00";
  • - 1 uovo;
  • - 100 gr di zucchero a velo;
  • - 125 gr di burro;
  • - 1 pizzico di sale;
  • - una punta di lievito per dolci;
  • - vanillina.
  • Per il ripieno:
  • - 3 mele del tipo "Golden";
  • - 100 gr di zucchero;
  • - scorza di limone;
  • - cannella (facoltativo).
  • Per decorare:
  • - zucchero a velo (falcoltativo).

Preparazione

1

Preparate la frolla mettendo in un robot da cucina la farina con il burro freddo a pezzetti.

2

Lavorate per pochi secondi fino ad ottenere un composto sabbioso.

3

Unite l'uovo, lo zucchero, il pizzico di sale, il lievito e la vanillina.

4

Coprite con pellicola e fate riposare per 30 minuti in frigo.

5

Nel frattempo sbucciate le mele e fatele a dadini piccolissimi.

6

Fateli ammorbidire in una padella antiaderente con lo zucchero per alcuni minuti con la fiamma al minimo.

7

Fate raffreddare e aggiungete della scorza di limone grattugiata e se gradite della cannella (facoltativo). Eliminate il liquido di cottura per evitare che inumidisca la base della frolla.

8

Prelevate la frolla e ponetela su di un piano da lavoro - spolverizzato con un po' di farina. Stendetela per uno spessore di 3 mm.

9

Imburrate gli stampini per le crostatine e ricoprite il fondo con la pasta frolla e fate dei buchini con i rebbi della forchetta.

10

Farcite con un cucchiano abbondante di ripieno di mele che avrete fatto raffreddare.

11

Per ultimo coprite con uno strato di frolla, avendo l'accortezza di premere bene sui bordi affinchè aderisca e sigilli il tutto.

12

Ponete su una teglia e cuocete in forno caldo a 180°C per 20 minuti (devono essere leggermente dorate).

13

Spolverizzate con zucchero a velo quando le frolle sono raffreddate.

Note

Se vi dovesse avanzare della frolla potete realizzare dei semplici biscottini a cui conferirete la forma che più vi piace. Fateli fare dai vostri figli...magari utilizzando dei tagliabiscotti a forma di animali.

Dolce/ Veloci

La torta di mele di nonna Tina

Ieri pomeriggio volevo mettere in ordine alcune ricette che da tempo dovevo trascrivere sul mio prezioso quadernetto.

Perché, non se se capita anche a voi,  un po’ per mancanza di tempo e un po’ per il disordine, quando arriva il momento di cercare una ricetta da preparare, non la si trova….ufff… quanto non mi piace perdere qualcosa!!!

… ma ad un certo punto è saltato fuori  un foglietto  con la grafia di nonna Tina con su scritto “Torta di mele”.

Mamma mia quanto mi piace…e a casa mia non rimane assolutamente neanche una briciola quando la preparo !!!

Chissà perché questo dolce fa subito” casa” invade l’atmosfera con il suo profumo unico.

Beh avevo proprio delle belle mele gialle ( se volete potete utilizzare sia le Golden  che le Renetta) e  senza perdere un attimo mi sono messa a preparare questa semplice e deliziosa Torta.

Condivido come sempre la ricetta ed i miei consigli per realizzarla.

La torta di mele di nonna Tina

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 8
Tempo di preparazione: 90 minuti

Ingredienti

  • Per uno stampo da 20 o da 22 cm di diametro
  • 280 gr di farina 00
  • 150 gr di zucchero semolato
  • 3 uova a temperatura ambiente
  • 150 ml di latte a temperatura ambiente
  • 3 mele
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • scorza grattugiata e succo di un limone non trattato
  • Per decorare
  • zucchero a velo

Preparazione

1

Lavate bene un limone, grattugiate la scorza, ricavate il succo e filtratelo per eliminare eventuali semi.

2

Sbucciate le mele e fatele a cubetti piccoli.

3

Irrorate con il succo di limone ed unite un cucchiaio di zucchero preso dal totale e la scorza del limone.

4

Coprite con pellicola e fate insaporire per alcuni minuti.

5

In una ciotola montate sino ad ottenere un composto chiaro e gonfio i tuorli con lo zucchero restante.

6

Aggiungete il latte ed unite la farina e il lievito setacciati.

7

Montate gli albumi a neve ed inseriteli con una spatola nel composto preparato in precedenza … mi raccomando mescolate delicatamente dal basso verso l'alto.

8

Ottenuto un impasto omogeneo e senza grumi versate le mele ed il succo,

9

Imburrate ed infarinate uno stampo e spolverate dello zucchero a velo prima di infornare (servirà a creare la crosticina) e cuocete a 170°C modalità ventilato per almeno 45 minuti.

10

Fate la prova stecchino soprattutto al centro della torta,.

11

Sfornate e quando si è ormai intiepidita spolverate con altro zucchero a velo,

Dolce/ Veloci

Strudel a modo mio

Strudel a modo mio

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 6
Tempo di preparazione: 1 h 20 min.

Dolce/ Per bambini/ Veloci

Super ciambella di mele

Quando penso alla torta di mele mi viene  in mente  il dolce che sta sul davanzale di Nonna Papera.

Io sono cresciuta con pane e Topolino. Che bei ricordi…quando correvo in edicola a comprarlo ed io e mio fratello grande, facevamo a gara a chi doveva aprirlo per primo.

Questa ciambella è Super per due motivi:

uno, è con le mele e la ricotta (ingredienti che adoro);

secondo, ho usato uno stampo da 28 cm di diametro.

Io avevo ospiti e l’ho fatta così grande, nulla toglie che potete dimezzare le dosi ed ottenere così una tortina da 22 cm di diametro.

Provatela perché è molto semplice e scrivetemi se vi è piaciuta.

Felice giornata!

Super ciambella di mele

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 20 pezzi
Tempo di preparazione: 1 h 30 min.

Ingredienti

  • Per uno stampo ciambella da 28 cm di diametro
  • - 4 uova a temperatura ambiente;
  • - 150 gr di burro morbido oppure 120 ml di olio di semi di girasole;
  • - 1 bustina di lievito per dolci;
  • - buccia grattugiata di un limone;
  • - 400 gr di farina setacciata;
  • - 2 mele gialle;
  • - 450 di ricotta fresca scolate del siero;
  • - 250 gr di zucchero semolato;

Preparazione

1

Grattugiate la scorza del limone e mettete da parte.

2

Sbucciate e con una mandolina fate a fettine sottili le mele.

3

Irroratele con il succo del limone per non farle annerire.

4

In una ciotola lavorate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e gonfio.

5

Aggiungete la scorza del limone, il burro morbido e la ricotta.

6

Mescolate bene e per ultimo unite la farina ed il lievito setacciati.

7

Imburrate ed infarinate lo stampo e versate metà del composto.

8

Adagiate su tutta la superficie metà delle fettine di mele e versate la parte rimanente del composto.

9

Terminate con le fettine di mele avanzanti.

10

Cuocete in forno caldo a 180°C per almeno 50 minuti (fate sempre la prova stecchino).

 

Dolce/ Per bambini/ Veloci

Sbriciolata di mele

Oggi vi voglio raccontare di me ..lo faccio velocemente perché non basterebbe un’enciclopedia per dirvi tutto:):)

Lavoro da più di 14 anni in un iper ed ultimamente ho la mansione di cassiera…mi impegno..come in ogni cosa che faccio!!!

Ci metto passione!!! Coccolo i clienti e noto le abitudine degli italiani. La cosa che cerco di contagiare è l’allegria.

I tempi sono duri per tutti ed arrivare a fine mese non è facile con tutto ciò che noi italiani  dobbiamo sostenere.

Ma sorrido ed esorto tutti a prendere la vita semplicemente ..alcuni clienti mi riconoscono ed io sono felicissima (vivo di soddisfazioni!!!)

Una delle  scoperte più piacevoli è stato conoscere più da vicino le mie colleghe che fino ad allora sorridevo e salutavo velocemente. Forti …mi fanno stare bene!!!

Noi ad Auchan (l’azienda per cui lavoro) abbiamo sempre lo spirito e la grinta per affrontare tutto.

Ultimamente mi prendono in giro perché condivido sul gruppo di whatsapp le varie ricette e mi ritrovo a dare consigli per gestire le varie preparazioni…e chi l’avrebbe mai detto!!

Vi lascio un classico …una ricetta meravigliosa…un abbraccio e alla prossima.

Sbriciolata di mele

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 8
Tempo di preparazione: 90 min.

Ingredienti

  • - 4 mele gialle;
  • - 80 gr di zucchero di canna;
  • - cannella q.b.;
  • - acqua q.b.;
  • - succo e scorza di 1 limone;
  • - 1 uovo;
  • - 170 gr di burro a temperatura ambiente;
  • - 170 gr di zucchero;
  • - 350 gr di farina "00";
  • - 1/2 bustina di lievito per dolci;
  • - zucchero a velo per decorare.

Preparazione

1

Per uno stampo da 24 cm di diametro a cerniera

2

Sbucciare e ridurre a dadini una mele.

3

irroratela con il succo di un limone per non farla annerire.

4

In una padella antiaderente versate un poco di acqua con lo zucchero di canna.

5

Dopo qualche minuto versate i dadini di mela e la cannella se vi piace (in alternativa della scorza di limone).

6

Cuocete per 5 minuti poi spegnete e fate raffreddare.

7

In una ciotola mescolate con le punta delle dita velocemente la farina, il burro a dadini, l'uovo, lo zucchero ed il lievito.

8

Dovete ottenere un composto a briciole.

9

Rivestite il fondo di uno stampo a cerniera con la carta forno e imburrate i bordi per bene.

10

Versate i 3/4 del composto bricioloso e distribuite le mele cotte ormai raffreddate e scolate del liquido.

11

Lasciare libero mezzo centimetro su tutto il bordo.

12

In ultimo distribuite il composto avanzante coprendo tutta la superficie.

13

Cuocete in forno caldo a 170°C modalità statico per 40 minuti.

14

Sfornate e quando raffreddato cospargete con zucchero a velo.

Dolce/ Per bambini/ Veloci

Merendine con le mele

Ormai è diventata una fissa andare per negozi e comprare i pirottini…praticamente parto dal loro colore e poi decido cosa preparare…è proprio buffo come cambiano le abitudini.

Prima andavo in giro per fare shopping adesso sarei felicissima di vedere solo negozi che vendono casalinghi.

Il problema è LO SPAZIO…Aiuto devo comprare un altro armadio!!!!

Queste merendine sono facili veloci e buonissime.

Merendine con le mele

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 12 pezzi
Tempo di preparazione: 45 min.

Ingredienti

  • Ho usato il vasetto di yogurt come unità di misura
  • - 1 mela grande;
  • - succo di limone;
  • - 2 uova;
  • - 1 vasetto di zucchero;
  • - 1 vasetto di yogurt bianco;
  • - 4 vasetti di farina setacciata;
  • - 1 vasetto di olio di semi di girasole;
  • - cannella q.b.;
  • - 1 bustina di lievito per dolci;
  • - 1 vasetto di latte.

Preparazione

1

In una ciotola con un frustino mescolate tutti gli ingredienti tranne la mela che sbuccerete e farete a dadini irrorandola con un pochino di limone per non farla annerire (io adoro la cannella sulle mele.ed è facoltativo)

2

Il composto deve risultare liscio ed omogeneo.

3

Inserite i dadini nel composto e riempite i pirottini.

4

Cuocete a 180°c modalità statico per 30 minuti.