Browsing Tag:

nutella

Dolce/ Per bambini/ Veloci

Torta Golosona

Vi capita di riordinare le  ricette, di trovarne una che facevate anni fa e che vi piaceva molto?

Beh oggi è successo a me…questa torta la preparavo quando ero ragazzina….era uno dei miei cavalli di battaglia!

Dovete sapere che ero io che dovevo occuparmi del dolce la domenica…

Mia madre mi lasciava fare …si fidava…perché mettevo tutto in ordine ed i risultati erano sorprendenti..

Forse era scritto che dopo i 40 anni dovesse esplodere questa grande e meravigliosa passione.

La torta è semplicissima ma se volete renderla ancora più bella  potete utilizzare lo stampo della NordicWare (Bundt Heritage) come ho fatto io.

Un bacio da Taniuccia e alla prossima.

Torta Golosona

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 8
Tempo di preparazione: 1 h

Ingredienti

  • Per uno stampo da 24 cm di diametro
  • - 270 gr di farina "00";
  • - 180 gr di zucchero semolato;
  • - 2 uova;
  • - 50 gr di olio di semi di girasole o di oliva purchè delicato;
  • - 3 cucchiai di crema alle nocciole (nutella o crema pan di stelle);
  • - 250 gr di latte fresco;
  • - 40 gr di cacao amaro setacciato;
  • - 1 lievito per dolci.
  • Per decorare:
  • - zucchero a velo o frutta (io lamponi).

Preparazione

1

In una ciotola mettete tutti gli ingredienti avendo cura di setacciare il cacao e la farina.

2

Dovete mescolare bene fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi.

3

Imburrate ed infarinate uno stampo diametro 24 cm e cuocete in forno caldo a 160° ventilato per almeno 40 minuti.

4

Fate sempre la provo stecchino.

5

Appena raffreddato decorate con zucchero a velo o frutta.

Dolce/ Per bambini/ Veloci

Biscotti senza burro

Sapete qual’è la cosa che ci frega?

La fretta!!! Spesso a causa sua corriamo, ascoltiamo poco, riflettiamo ancora meno..

Ci sono giorni che corro manco fossi una maratoneta e poi??? Si è vero ho fatto molte cose ma ho ascoltato poco i miei cari che è sinceramente il fatto più importante.

Beh….ricollegandoci alla mia ricetta di oggi questi biscotti senza burro sono per chi come me ha fretta ma deve preparare un dolce.

Io li fatti quadrati con un cuore al centro  e li ho farciti con confettura bio di fragole e miele e sono per mia zia che è da pochi giorni uscita dall’ospedale.

Facili e deliziosi ….provateli anche con la nutella …va beh …saranno ancora più buoni.

Buona giornata e un consiglio …ogni tanto rallentate!!!

Biscotti senza burro

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 14 pezzi
Tempo di preparazione: 40 minuti

Ingredienti

  • 280 gr di farina 00
  • 100 gr di zucchero
  • 1 tuorlo + 1 uovo intero medio
  • 80 gr di olio di semi di girasole
  • scorza di limone non trattato
  • un cucchiaino raso di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • Per decorare
  • zucchero a velo

Preparazione

1

In un robot mettete tutti gli ingredienti e fate andare per pochi minuti.

2

Versate il composto su un piano e lavorate sino a compattare.

3

Questa frolla non ha bisogno di riposare in frigo e quindi può essere utilizzata subito.

4

Stendete piccole porzioni ( per uno spessore di 2 mm) aiutandovi con poca farina e con una formina a piacere realizzate i vostri biscotti.

5

Cuocete in forno caldo a 180° modalità statico per 13 minuti.

6

Spargete di zucchero a velo il biscotto che andrà sulla parte superiore …farcite il biscotto di sotto ed uniteli.

7

Servite o conservate in un contenitore a chiusura ermetica.

 

Dolce/ Per bambini

Grisby

Orario insolito per pubblicare ma essendo una persona di parola come promessovi ecco la ricetta per preparare i famosi Grisby.

Sono semplicissimi ma per riuscire a farli belli e precisi vi suggerisco di seguire i miei consigli.

Pensate che questi li ho preparati per una bella famiglia che ha gradito moltissimo e sicuramente gliene spedirò altri.

Buona serata e alla prossima.

Grisby

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 19 pezzi
Tempo di preparazione: 90 minuti

Ingredienti

  • - 270 gr di farina "00";
  • - 30 gr di cacao;
  • - 110 gr di zucchero;
  • - 130 gr di burro;
  • - 1 uovo intero più un tuorlo;
  • - mezza bustina di lievito per dolci;
  • - vanillina;
  • - latte q.b.;
  • - nutella q.b..

Preparazione

1

In un robot lavorate la farina, ed il burro freddo a pezzetti.

2

Otterrete un composto sabbioso.

3

Unite l'uovo ed il tuorlo, il lievito, il cacao setacciato, lo zucchero e vanillina.

4

Coprite il composto con pellicola e ponete in frigo a riposare per 30 minuti.

5

Trascorso il tempo, stendete, senza utilizzare la farina, con il matterello per uno spessore di 2 mm.

6

Con due coppapasta tondi di 5 e 6 cm di diametro ricavate le forme per i Grisby.

7

Quello di 5 cm servirà come base.

8

Farcite con mezzo cucchiaino di nutella, spennellate con un poco di latte e coprite con la forma da 6 cm ricavata in modo da coprire bene.

9

Premete delicatamente per far aderire.

10

Ponete su una teglia rivestita di carta forno e cuocete in forno statico preriscaldato a 180°C per 13/15 minuti.

Lievitati/ Salato

Pan Brioche

Uno dei pani morbidi che in casa ha riscosso in famiglia  molto successo ma anche nel condominio perché il profumino si sentiva  per strada è senz’altro questo Pan Brioche.

Cosa ha di speciale? E’ una nuvola nel vero senso della parola.

Richiede un pochino di tempo perché ha bisogno di lievitazione ma fidatevi ne vale assolutamente la pena.

Anzi forse una dose è poca!!!

Io l’ho preparato senza farcitura ma  se volete potete inserire della crema spalmabile o anche dei formaggi con salumi!

Buona giornata e alla prossima.

Pane tipo Danubio

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 16 pezzi
Tempo di preparazione: 4 ore

Ingredienti

  • 550 gr di farina 0 oppure 300 di di farina 0 e 250 gr di farina 00
  • 240 gr di latte a temperatura ambiente
  • 1/2 lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio raso di sale gr di sale fino
  • 50 gr di burro a pezzetti morbido o strutto
  • per spennellare tuorlo e latte

Preparazione

1

Sciogliere nel latte lo zucchero ed il lievito mescolando bene.

2

Aggiungere l'uovo.

3

Versare metà della quantità della farina ed inserire il gancio (io ho usato la planetaria) ed impastare.

4

Dopo pochi minuti unire il sale e il resto della farina.

5

Aggiungete anche il burro morbido a pezzettini poco per volta (fate assorbire ogni pezzetto prima di aggiungere l'altro).

6

Lavorate per 15 minuti. L'impasto è molto elastico.

7

Versate su un piano di lavoro e con un po di farina formate una palla.

8

Fate lievitare per un'ora in un contenitore oleato e coperto da pellicola (magari nel forno spento con luce accesa).

9

(un piccolo segreto per avere il pane morbido è mettere nel forno durante la lievitazione un pentolino con acqua calda, questo trucco serve per mantenere l'ambiente umido).

10

Trascorso questo tempo prendete l'impasto e con un poco di farina schiacciate formando un rettangolo e piegate in tre parti come un libro.

11

Girate il panetto e rifate questa operazione per 4 volte.

12

Questo servirà a sviluppare bene il glutine e l'impasto sarà molto elastico.

13

Fate lievitare ancora per 20 minuti.

14

Prendete l'impasto e dividete in 16 parti uguali, fate delle palline e ponete in una teglia rivestita di carta forno e oleata.

15

Coprite con pellicola per evitare che si formi la crosticina.

16

Fate lievitare per ancora 1 ora e dopo spennellate con tuorlo ed un goccino di latte.

17

Cuocete in forno statico per 18/20 minuti a 180°C fino a doratura.

Dolce/ Lievitati/ Per bambini/ Salato

Treccia svizzera

Ho voluto preparare questa Treccia svizzera perché mi sono ricordata che quando ero adolescente vennero a stare a casa  mia degli amici di famiglia.

Delle persone come poche, semplici e tanto gentili.

Mia madre li ha conosciuti in Svizzera durante un viaggio per motivi di salute.

Questo viaggio penso che abbiamo segnato molto mia madre per le forti emozioni vissute  e soprattutto per la gentilezza ricevuta da persone allora estranee.

Lei  allora ci raccontò delle abitudini alimentari molto diverse dalle nostre…..una colazione molto ricca e pasti molto leggeri…..infatti si consumano molte zuppe e pochissima pasta.

Noi la ascoltavamo come quando ci raccontano le favole ma con il tempo ho capito quanto dura è stata la vita che mia madre  ha fatto per crescere i suoi tre figli.

Perdonatami ora mi sto commuovendo perché lei non è solo mia madre è una Donna Speciale…dovreste conoscerla.

Questa treccia si presta per la sua morbidezza molto a colazione con la confettura ma anche con i salumi.

Treccia svizzera

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 8 persone
Tempo di preparazione: 3 ore

Ingredienti

  • 500 gr di farina
  • 1/2 cubetto di lievito di birra fresco
  • 80 gr di burro morbido
  • 250 ml di latte
  • 1 cucchiaino di sale fino
  • 1 cucchiaio colmo di zucchero
  • Per spennellare
  • 1 tuorlo con un goccio di latte

Preparazione

1

Sciogliete nel latte tiepido lo zucchero ed il lievito

2

Versate la farina su una spianatoia e unite il latte.

3

Impastate bene ed unite il sale e poco per volta il burro morbido.

4

Lavorate per almeno 5 minuti fino ad ottenere un impasto liscio.

5

Fate lievitare in un contenitore oleato e coperto da pellicola fino al raddoppio.

6

Trascorso il tempo dividete in tre l'impasto e fate dei filoncini.

7

Intrecciate e ponete a lievitare ancora in una teglia rivestita di carta forno in luogo al riparo da correnti coperto sempre da pellicola (almeno per 90 minuti)

8

Spennellate con il tuorlo ed un goccio di latte e cuocete in forno statico 200°C per 35 minuti (fino a doratura).