Browsing Tag:

ricetta

Dolce/ Per bambini/ Veloci

Torta di ricotta (senza farina)

La torta di ricotta merita tante stelle per la sua delicatezza e bontà.

Sicuramente molti di voi la conoscono perché la preparavano le nonne.

Mi piace molto perché è un dessert dal sapore fresco e che si scioglie in bocca.

In questo dolce non c’è farina quindi può essere preparato per chi è intollerante al glutine.

Io ho usato la ricotta vaccina ma si può sostituire anche con quella di pecora se la preferite…l’unico consiglio è che sia ben asciutta.

Credetemi è facilissima e bastano davvero pochi ingredienti per prepararla.

Un bacio da Taniuccia e alla prossima.

Torta di ricotta (senza farina)

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 8
Tempo di preparazione: 75 min.

Ingredienti

  • - 500 gr di ricotta ben asciutta;
  • - 180 gr di zucchero;
  • - 5 uova medie;
  • - 50 gr di fecola di patate;
  • - scorza e succo di un limone non trattato.
  • Per decorare:
  • - zucchero a velo.

Preparazione

1

Per uno stampo da 20 cm di diametro

2

Separate i tuorli dagli albumi e in ciotola ben pulita montateli a neve ferma e mettete da parte.

3

Lavorate con un frullino i tuorli e lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e gonfio.

4

Unite la ricotta (meglio se la setacciate) e la fecola di patate.

5

Mescolate bene ed aggiungete la scorza grattugiata e il succo del limone.

6

Dovete ottenere un composto liscio ed omogeneo.

7

Unite con spatola, mescolando dal basso verso l'alto, gli albumi montati.

8

Preparate lo stampo rivestendolo di carta forno o come ho fatto io solo il fondo e imburrando ed infarinando i bordi.

9

Versateci il composto e cuocete in forno caldo a 180°C modalità statico per 1 ora circa…la superficie deve essere leggermente colorata (fate sempre la prova stecchino).

10

Sfornate e fate raffreddare e spolverate con zucchero a velo (non spaventatevi se la torta si gonfierà durante la cottura e poi sfornandola si abbasserà).

 

 

Dolce/ Veloci

Torta profumata di albumi e ricotta

Quando realizzo le torte spesso mi avanzano gli albumi…e per evitare sprechi in casa, cerco di riutilizzarli in cucina.

Oggi vi consiglio la Torta con albumi e ricotta…un dolce economico ed un ottimo alleato per risparmiare sulla spesa.

I miei figli questa mattina la  mangeranno  a colazione ed immagino la loro bella faccina quando addenteranno tanta morbidezza.

Provatela e lasciatemi un commento se vi è piaciuta

Un bacio da Taniuccia.

Torta profumata di albumi e ricotta

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 8
Tempo di preparazione: 1 h

Ingredienti

  • - 130 gr di albumi;
  • - 300 gr di ricotta di mucca o pecora se preferite;
  • - 180 gr di zucchero;
  • - 240 gr di farina "00";
  • - 100 ml di olio di semi di girasole;
  • - 1 lievito per dolci;
  • - 1 pizzico di sale fino;
  • - scorza di un limone non trattato.
  • Per decorare:
  • - zucchero a velo.

Preparazione

1

Per prima cosa in una ciotola ben pulita montate gli albumi a neve e mettete da parte.

2

In un contenitore mescolate la farina, lo zucchero ed il lievito.

3

A parte invece lavorate la ricotta, la scorza del limone e l'olio.

4

Ora non vi resta che unire le polveri (farina, lievito e zucchero) ed il composto di ricotta.

5

Il composto è molto denso ma deve essere ben amalgamato.

6

Per ultimo unite gli albumi mescolando con delicatezza dal basso verso l'alto per non smontarli.

7

Imburrate ed infarinate uno stampo da 20 o da 22 cm di diametro e versate il composto.

8

Cuocete in forno caldo modalità ventilato a 160°C per 40 minuti…(fate sempre la prova stecchino).

9

Fate raffreddare e cospargete di zucchero a velo.

Dolce/ Veloci

Biscotti Digestive

Questo è un biscotto usato solitamente per la realizzazione delle deliziosa cheesecake ma io lo preparo spesso per la colazione della mia famiglia.

Bastano solo 3 biscotti ed una tazza di latte per darmi la giusta carica ed affrontare la mia frenetica mattinata.

Forse molti di voi con questo caldo l’ultima cosa che vogliono fare è accendere il forno ma volete mettere la soddisfazione nel sgranocchiare dei biscotti fatti con le vostre manine???

Provateli e fatemi sapere cosa ne pensate…magari eviterete di comprarli d’ora in poi! Lasciate il vostro commento in basso al post nello spazio dedicato.

Buona giornata e alla prossima.

Biscotti Digestive

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 20 pezzi
Tempo di preparazione: 1 h

Ingredienti

  • - 100 gr di farina integrale;
  • - 100 gr di farina di avena (io ho frullato bene l'avena);
  • - mezzo cucchiaino di lievito per dolci;
  • - 50 gr di zucchero di canna;
  • - 40 gr di latte (io ho usato latte di riso);
  • - 100 gr di burro fuso.

Preparazione

1

Fate sciogliere il burro nel microonde alla massima potenza per 30 secondi.

2

Mettete in un robot da cucina le farine ed il lievito.

3

Poi unite il burro, lo zucchero ed il latte fino ad ottenere un composto compatto ed omogeneo (aggiungete qualche goccia di latte se lo ritenete necessario).

4

Avvolgete il composto in una pellicola e fate riposare in frigo per almeno 30 minuti.

5

Stendete con il matterello per uno spessore di 3 mm e con una formina tonda da 5/6 cm ricavate i biscotti.

6

Disponeteli su una teglia rivestita di carta forno e con una forchetta fate dei buchini sulla superficie.

7

Cuocete a 180°C in forno caldo modalità statico per almeno 13 minuti fino a farli dorare.

 

Per bambini/ Salato/ Veloci

Involtini di melanzane

Ecco una ricetta che vi risolverà una cena organizzata all’ultimo momento o come spesso faccio io la propongo alla mia famiglia  come piatto unico o perché no portarla al mare invece del solito panino!

La melanzana si sa è il top preparata (almeno secondo me) nella versione parmigiana (io mi commuovo mentre la mangio) ma per non accendere il forno e per prepararla anche in versione leggera vi suggerisco di provare questa ricetta che  è veloce e super buona….cosa aspettate correte a comprare gli ingredienti!!!

Lasciate un commento in basso al post nello spazio dedicato se le provate.

Buona giornata e alla prossima.

Involtini di melanzana

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 6
Tempo di preparazione: 1 h

Ingredienti

  • - 2 melanzane grandi;
  • - 3 scatolette di tonno sott'olio da 80 gr;
  • - 30 gr di formaggio pecorino grattugiato;
  • - 30 gr di pangrattato;
  • - 3 cucchiaio di olio di oliva;
  • - 2 cucchiai di capperi;
  • - sale q.b.;
  • - prezzemolo e basilico tritati q.b.;
  • - aceto di mele q.b..

Preparazione

1

Lavate e affettate nel senso della lunghezza le melanzane di uno spessore di circa 5 mm.

2

Grigliatele, salatele leggermente e mettete da parte.

3

In un mixer frullate il tonno (sgocciolato), un cucchiaio di capperi, il formaggio, il pangrattato e l'olio.

4

Dovete ottenere un composto morbido ed omogeneo.

5

Disponete le fette di melanzana su un piano e distribuite il composto frullato, ponendolo ad una estremità.

6

Arrotolate la melanzana formando l'involtino.

7

Sistemate in una pirofila e condite con olio, prezzemolo e basilico, un cucchiaio di capperi ed una spruzzata di aceto.

8

Coprite con pellicola e conservate in frigo.

Per bambini/ Salato/ Veloci

Polpette di zucchine e ricotta (al forno)

Ma a Voi  fa caldo?

Io per evitare di cucinare la pasta cerco di preparare insalate ricche o piatti unici.

Noi mamme spesso dobbiamo combattere per far mangiare le verdure…soprattutto ai figli più piccini.

Allora ho pensato di fare le polpette con le zucchine e la ricotta…che dite, le gradiranno?

A casa mia sono sparite…provatele anche voi perché sono velocissime e sfiziose!!!

Realizzatele e lasciate, come sempre, un commento in basso al post nello spazio dedicato.

Un bacio grande e alla prossima!!!

Polpette di zucchine e ricotta (al forno)

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 18 pezzi
Tempo di preparazione: 45 min.

Ingredienti

  • - 3 zucchine grandi o 4 medie;
  • - 1 uovo;
  • - 2 cucchiai di parmigiano grattugiato;
  • - sale e pepe q.b.;
  • - 2 cucchiai di pangrattato;
  • - 250 gr di ricotta di mucca;
  • - menta q.b.;
  • - basilico q.b..

Preparazione

1

Lavate, pulite e grattugiate le zucchine.

2

Mettetele a scolare per almeno 15 minuti in un colino.

3

Nel frattempo in una ciotola unite l'uovo, il parmigiano, la ricotta, il sale, il pepe (facoltativo), il pangrattato e la menta ed il basilico tritati finemente.

4

Aggiungete le zucchine che avrete strizzato molto bene.

5

Amalgamate bene e se è necessario unite un poco di pangrattato.

6

Io ho usato il dosagelato per avere delle polpette uguali.

7

Ponetele su una teglia rivestita di carta forno e cuocete in forno caldo modalità ventilato a 180°C per almeno 20 minuti.

8

Servite calde.

Compleanno/ Lievitati/ Occasioni speciali/ Per bambini/ Salato

Focaccette

Attenzione attenzione …ecco le mie focaccette!

Queste mi fanno proprio impazzire perché sono morbide e gustosissime…

Io le ho impastate in mattinata utilizzando pochissimo lievito di birra fresco…e quando le ho sfornate sembravano finte tanto erano belle.

Le ho addentate chiudendo gli occhi e assaporando ogni boccone…

Provate a prepararle e se volete potete lasciarmi le vostre impressioni nei commenti.

Un abbraccio e alla prossima.

Focaccette

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 20 pezzi
Tempo di preparazione: 5 h

Ingredienti

  • - 300 gr di farina manitoba;
  • - 300 gr di farina "00";
  • - 2 tuorli + 1 uovo intero;
  • - 80 gr di strutto o 100 gr di burro morbido;
  • - 300 gr di latte a temperatura ambiente;
  • - 1 cucchiaio di sale fino;
  • - 10 gr di lievito di birra fresco;
  • - 1 cucchiaio di zucchero;
  • - passata di pomodoro;
  • - olio e.v.o.;
  • - mozzarella q.b..

Preparazione

1

In una planetaria sciogliete nel latte il lievito e lo zucchero.

2

Unite le uova e lo strutto (o il burro morbido) e mescolate bene.

3

Aggiungete le farine ed il sale e lavorate fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

4

Fate lievitare per almeno 3 ore in un contenitore oleato e coperto con pellicola.

5

Trascorso questo tempo prendete delle porzioni da 80 gr e dando una forma tonda conditele con olio e ponete su una teglia unta e far rilievitare per un'ora.

6

Condite la passata di pomodoro con un pizzico di sale.

7

Cuocete in forno caldo a 180°C - modalità ventilato - per 15 minuti.

8

Aggiungete su ogni focaccetta pezzettini di mozzarella e rimettete in forno per 3/4 minuti fino a scioglimento.

9

Servite ben calde.

 

Dolce/ Per bambini/ Veloci

Pasticcini facilissimi

Sapete, spesso, mi capita  di regalare ciò che preparo.

Tantissime sono le ricette che vi suggerisco ma questa è una di quelle che non lascerete più perché è veloce ed il risultato è a dir poco D-E-L-I-Z-I-O-S-O.

Pochi sono gli ingredienti necessari  e come dice quel gran fico di George Clooney…What else?

Provateli e fatemi sapere…lasciate un commento in basso al post nello spazio dedicato.

Un abbraccio e alla prossima. 

Pasticcini facilissimi

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 10 pezzi
Tempo di preparazione: 30 minuti

Ingredienti

  • - 100 gr di mandorle con la buccia;
  • - 100 gr di zucchero semolato;
  • - 35 gr di albume a temperatura ambiente;
  • - 30 gr di cacao.
  • Per decorare
  • - zucchero a velo q.b..

Preparazione

1

In un robot tritate per pochi secondi le mandorle (non esagerate altrimenti viene fuori l'olio essenziale).

2

Mettete la polvere ottenuta in una ciotola ed unite lo zucchero, l'albume ed il cacao setacciato.

3

Mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.

4

Prendete delle porzioni da 28 gr e fate delle palline e rotolatele nello zucchero a velo (setacciato messo in una ciotolina).

5

Mi raccomando non scrollatele dello zucchero in eccesso.

6

Ponetele in una teglia rivestita di carta forno.

7

Cuocete in forno preriscaldato a 170° C modalità statico per 12 minuti.

8

Fate raffreddare e servite.