Browsing Tag:

sofficissimi

Dolce/ Per bambini/ Veloci

Mooncake fatti in casa

Qualche giorno fa ho conosciuto una ragazza dolcissima “Carlotta”…a lei piace da impazzire la nutella ma non aveva mai assaggiato il nuovo prodotto spalmabile della Barilla la crema “Pan di Stelle”.

Beh …non ho perso tempo …ho pensato di farle cosa gradita preparando i Mooncake farciti con questa crema golosa.

La sofficità e la golosità di questo dolce hanno reso questa sorpresa un vero successo.

Il consiglio è di usare uno stampo in silicone a forma semisferica di diametro 7 cm ma si potrebbero usare anche dei semplici pirottini per muffin.

Un bacio da Taniuccia.

Mooncake fatti in casa

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 10 pezzi
Tempo di preparazione: 45 min.

Ingredienti

  • - 120 gr di albumi;
  • - 100 gr di zucchero semolato;
  • - 75 gr di burro;
  • - 75 gr di cioccolato fondente;
  • - 100 gr di farina "00";
  • - 1 pizzico di bicarbonato.
  • Per farcire:
  • - crema pan di stelle o nutella.
  • Per decorare:
  • - stelle in pasta di zucchero.

Preparazione

1

In una ciotola ben pulita montate gli albumi unendo dopo due minuti lo zucchero semolato.

2

Dovete montare a neve ferma e mettete da parte.

3

Sciogliete a bagnomaria o in microonde il burro con il cioccolato fatto a pezzetti.

4

In un contenitore mescolate la farina setacciata con il pizzico di bicarbonato.

5

Aggiungete il composto burro/cioccolato e lavorate bene.

6

A mano con una spatola unite e mescolate dal basso verso l'alto gli albumi montati in precedenza.

7

Distribuite il composto negli stampi versando per metà ed aggiungete un cucchiaino abbondante di crema alle nocciole su ognuno.

8

Coprite fino ai 3/4 con il restante composto.

9

Cuocete in forno caldo a 180°C modalità statico per 17/20 minuti.

10

Fate raffreddare qualche minuto e sformate.

11

Decorate se volete dopo un'ora con stelle di pasta di zucchero.

Lievitati

Panini da burger

Come sarebbe un hamburger senza un panino che si scioglie mentre lo mordi?

Oggi ho preparato i panini da burger e credetemi fatti in casa sono davvero un altro mondo.

Sono fantastici per loro  morbidezza e soprattutto per i semini che si trovano sulla superficie.

Con la mia ricetta potrete far felici i vostri figli che adorano mangiare questo famosissimo panino.

Il risultato sarà strabiliante ed il loro profumino invaderà piacevolmente tutta casa.

Beh…ora non avete più scuse …forza e coraggio che si accende il forno!!!

Un bacio da Taniuccia.

Panini da burger

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 9 pezzi da 80 gr
Tempo di preparazione: 4 h

Ingredienti

  • - 400 gr di farina "0";
  • - 200 gr di latte tiepido;
  • - mezza cubetto di lievito di birra fresco;
  • - 14 gr di zucchero;
  • - 8 gr di sale;
  • - 30 gr di strutto (preferibile) oppure 30 gr di burro ammorbidito;
  • - 2 albumi.
  • Per spennellare:
  • - 1 tuorlo con qualche goccia di latte.
  • Per decorare:
  • - semi di sesamo o semi di papavero.

Preparazione

1

Nella ciotola della planetaria mettete il latte, il lievito e lo zucchero e sciogliete.

2

Unite gli albumi e lo strutto.

3

Mettete il gancio ed iniziate ad impastare per 3 minuti unendo i 3/4 di farina e poi il sale.

4

Unite la restante farina.

5

Dovete impastare almeno 10 minuti, fino ad ottenere un composto liscio ed elastico che si stacchi dalle pareti della ciotola.

6

Mettete a lievitare in un contenitore oleato e coperto con pellicola in forno spento con luce accesa per 120 minuti.

7

Prendete il composto e ponetelo su un piano leggermente infarinato.

8

Schiacciatelo bene e fate 3 pieghe (come si farebbe per un fazzoletto) per almeno due volte, coprite con un canovaccio pulito e lasciate riposare per 10 minuti.

9

Dall'impasto prendete delle porzioni da 80 gr (100 gr se preferite un panino grande) e create delle palline.

10

Poneteli distanti tra loro su una teglia rivestita di carta forno (raddoppieranno il loro volume) e spennellate ognuno con un goccio di olio.

11

Copriteli con pellicola e fate rilievitare per almeno 60 minuti.

12

Trascorso questo tempo spennellate con delicatezza senza sgonfiarli con il tuorlo ed un goccio di latte e ricoprite la superficie con i semi di sesamo o di papavero.

13

Cuocete in forno caldo modalità statico a 180°C per almeno 20 minuti (devono essere dorati).

Note

Ricordate il mio segreto per avere dei panini buonissimi? Mettete nel forno durante la cottura un pentolino in acciaio con acqua …vedrete che morbidezza.

 

Dolce/ Veloci

Torta profumata di albumi e ricotta

Quando realizzo le torte spesso mi avanzano gli albumi…e per evitare sprechi in casa, cerco di riutilizzarli in cucina.

Oggi vi consiglio la Torta con albumi e ricotta…un dolce economico ed un ottimo alleato per risparmiare sulla spesa.

I miei figli questa mattina la  mangeranno  a colazione ed immagino la loro bella faccina quando addenteranno tanta morbidezza.

Provatela e lasciatemi un commento se vi è piaciuta

Un bacio da Taniuccia.

Torta profumata di albumi e ricotta

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 8
Tempo di preparazione: 1 h

Ingredienti

  • - 130 gr di albumi;
  • - 300 gr di ricotta di mucca o pecora se preferite;
  • - 180 gr di zucchero;
  • - 240 gr di farina "00";
  • - 100 ml di olio di semi di girasole;
  • - 1 lievito per dolci;
  • - 1 pizzico di sale fino;
  • - scorza di un limone non trattato.
  • Per decorare:
  • - zucchero a velo.

Preparazione

1

Per prima cosa in una ciotola ben pulita montate gli albumi a neve e mettete da parte.

2

In un contenitore mescolate la farina, lo zucchero ed il lievito.

3

A parte invece lavorate la ricotta, la scorza del limone e l'olio.

4

Ora non vi resta che unire le polveri (farina, lievito e zucchero) ed il composto di ricotta.

5

Il composto è molto denso ma deve essere ben amalgamato.

6

Per ultimo unite gli albumi mescolando con delicatezza dal basso verso l'alto per non smontarli.

7

Imburrate ed infarinate uno stampo da 20 o da 22 cm di diametro e versate il composto.

8

Cuocete in forno caldo modalità ventilato a 160°C per 40 minuti…(fate sempre la prova stecchino).

9

Fate raffreddare e cospargete di zucchero a velo.

Dolce/ Per bambini/ Veloci

Torta di clementine

A me non piace la frutta con i semi!!! e a Voi?

Pensate che se proprio devo consumarla faccio le spremute…eh scusate ognuno ha i suoi difetti.

Qualche giorno fa però ho avuto in regalo delle clementine biologiche e allora visto che le adoro perché prive di semi  ho preparato un dolce per la colazione.

Ve lo devo dire? NOOO…il video parla da solo.

Questo dolce è:

Facilissimo

Morbidissimo

Velocissimo

Io vi lascio la ricetta ed ora tocca a Voi!!!

Buona giornata e alla prossima.

Torta di clementine

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 6
Tempo di preparazione: 1 h. 15 min.

Ingredienti

  • Per uno stampo da 20 cm di diametro:
  • - 4 clementine (da un frutto grattugiate la scorza e 100 ml di succo);
  • - 3 uova a temperatura ambiente;
  • - 300 gr di zucchero semolato;
  • - 50 ml di olio di semi di girasole;
  • - bacca di vaniglia o vanillina;
  • - 210 gr di farina;
  • - mezza bustina di lievito per dolci.
  • Per decorare:
  • - zucchero a velo.

Preparazione

1

In un robot da cucina frullate lo zucchero semolato con la scorza grattugiata di una clementina.

2

Aggiungete le uova e lavorate per alcuni minuti fino ad ottenere un composto chiaro e gonfio.

3

Unite l'olio di semi, il succo delle clementine e la vanillina.

4

Aggiungete la farina con il lievito setacciati.

5

Versate il composto in uno stampo imburrato ed infarinato.

6

Cuocete in forno caldo a 160°C modalità ventilato per 45 minuti (fate sempre la prova stecchino prima di sfornare).

7

Spolverate con zucchero a velo.

 

Lievitati/ Per bambini

Panini al miele

Cosa faccio  nel mio tempo libero?

Cucino e sperimento nuove ricette e visto che adoro i lievitati sia dolci che salati, ho voluto provare questi deliziosi panini al miele.

Mi ricordano  il cartone animato “Heidi” quando mangiava quei panini …mamma mia come erano invitanti!!!

Vi lascio anche il segreto per averli morbidissimi.

Buona giornata e alla prossima.

Panini al miele

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 15
Tempo di preparazione: 4 h 30 min.

Ingredienti

  • - 300 gr di farina "00";
  • - 200 gr di Manitoba;
  • - 250 ml di latte tiepido (se preferite latte di riso o di soia);
  • - 80 gr di miele (se li volete farcire con salumi mettete solo 60 gr);
  • - 1 cucchiano di sale fino;
  • - 1 uovo:
  • - mezzo cubetto di lievito di birra.
  • Per spennellare
  • - 1 tuorlo;
  • - goccio di latte;
  • - granella di zucchero q.b..

Preparazione

1

Sciogliete nel latte il lievito ed il miele.

2

Mettete le farine in una planetaria e su un piano di lavoro ed aggiungete il composto sciolto in precedenza.

3

Unite l'uovo ed il sale.

4

Impastate bene fino ad ottenere un composto liscio ed elastico (se dovesse essere appiccicoso aggiungete pochissima farina).

5

Mettete a lievitare almeno 3 ore in una ciotola unta e coperta con pellicola.

6

Trascorso questo tempo dall'impasto prendete delle porzioni da 45 gr e fate delle palline.

7

Sistematele distanziandole su una teglia rivestita di carta forno e fate rilievitare per 45 minuti in forno spento ma con la luce accesa.

8

Il mio segreto per avere panini morbidi è di mettere un pentolino (in acciaio e in pirex) con acqua calda sulla parte più bassa del forno sia durante la lievitazione che per la cottura.

9

Il vapore dell'acqua renderà morbidi i vostri panini.

10

Spennellate i panini con il tuorlo ed un goccio di latte e cospargete ognuno con granella di zucchero.

11

Cuocete in forno caldo a 180° C per 15/20 minuti fino a doratura.

Dolce/ Per bambini/ Veloci

Torta light all’arancia

Con questa ricetta light non potete dire che non ho pensato a chi è a stretto regime alimentare o a quelli che sono perennemente a dieta.

Ahimè è facilissimo prendere peso piuttosto che perderlo soprattutto dopo i 40 ma anche i 50…sigh!!

Qualche anno fa, quando facevo sport, mangiavo molto di più ma da quando questa passione mi ha preso completamente corro solo in cucina :):):

Questa torta  come sempre è facilissima ultraveloce e morbidissima.

Torta light all'arancia

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 8
Tempo di preparazione: 1 h

Ingredienti

  • Per uno stampo da 22 cm di diametro
  • - 220 gr di farina "00";
  • - 110 gr zucchero;
  • - 120 ml di olio di semi;
  • - 90 ml latte;
  • - 50 ml succo di arancia + scorza grattugiata di una arancia;
  • - mezza bustina lievito per dolci;
  • - 3 albumi a temperatura ambiente (circa 90 gr);
  • - 1 pizzico di sale.

Preparazione

1

Montate a neve ferma con un pizzico di sale gli albumi e mettete da parte.

2

Grattugiate la scorza dell'arancia ed In una ciotola unite anche lo zucchero, l'olio, il latte e succo di arancia.

3

Aggiungete la farina ed il lievito setacciati.

4

In ultimo con una spatola mettete gli albumi montati mescolando delicatamente dal basso verso l'alto.

5

Imburrate ed infarinate lo stampo e versate il composto.

6

Cuocete in forno caldo modalità ventilato a 160 °C per almeno 45 minuti (fate sempre la prova stecchino).

Dolce/ Veloci

Torta Cioccolosa

La torta può diventare anche il simbolo di una tradizione di famiglia…una sorta di rito domestico!

Come quello domenicale (il dolce per me non deve mai mancare) perché è il giorno in cui la famiglia ha più tempo per stare insieme.

Chi riesce a resistere a questa torta golosa?

La base è semplicissima come sempre, per le decorazioni ho messo della ganache al cioccolato e macaron.

Siete pronti?

Buona domenica e alla prossima. 

Torta Cioccolosa

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 8
Tempo di preparazione: 1 h

Ingredienti

  • - 200 gr di farina "00";
  • - 80 gr di farina di cocco;
  • - 3 uova a temperatura ambiente;
  • - 80 gr di zucchero di canna;
  • - 80 gr di zucchero semolato;
  • - 1 yogurt a temperatura ambiente;
  • - 50 ml di latte;
  • - 40 gr di cacao amaro;
  • - 100 ml di olio di semi di girasole o arachidi;
  • - 1 bustina lievito per dolci;
  • - bacca di vaniglia.

Preparazione

1

Per uno stampo da 22 cm di diametro

2

In una ciotola lavorate con un frullino le uova e lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e chiaro.

3

Unite il latte e l'olio a filo.

4

Aggiungete lo yogurt e la farina setacciata.

5

Mettete anche la farina di cocco, il cacao setacciato e i semi della bacca di vaniglia.

6

Per ultimo unite il lievito per dolci.

7

Imburrate ed infarinate lo stampo e vista la presenza della farina di cocco ritagliate solo per il fondo un cerchio di carta forno.

8

Cuocete in forno caldo a 160°C modalità ventilato per almeno 50 minuti (fate sempre la prova stecchino).