Dolce

Torta fredda allo yogurt

Chi non ama lo yogurt?

Io lo adoro e lo utilizzo spesso in cucina anche per preparare insalate…piuttosto che dolci e biscotti.

La torta fredda allo yogurt è il dolce che va per la maggiore durante l’estate…e la mia famiglia impazzisce letteralmente di gioia quando la preparo.

E’ una ricetta fresca ed è l’ideale per finire un pasto in dolcezza.

Piace molto per le due consistenze…il fondo croccante e la crema delicatamente dolce…che se volte potete aromatizzare alla vaniglia o al limone.

Solitamente aggiungo della frutta, specialmente mirtilli e lamponi (che sono i preferiti da mia figlia).

Ora non vi resta che provare la mia ricetta e sono certa che renderete il vostro dolce ancora più speciale.

Un bacio da Taniuccia .

Torta fredda allo yogurt

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 8
Tempo di preparazione: 4 h

Ingredienti

  • Per uno stampo a cerniera da 22 cm di diametro
  • Per il fondo:
  • - 230 gr di biscotti digestive o secchi;
  • - 140 gr di burro fuso;
  • - 1 cucchiaino colmo di miele.
  • Per la crema:
  • - 500 ml di Panna Hoplà;
  • - 300 gr di yogurt bianco;
  • - 40 gr di zucchero a velo setacciato;
  • - 14 gr di fogli di gelatina;
  • - 4 cucchiai di latte;
  • - succo di limone o estratto vaniglia q.b..
  • Per decorare:
  • - frutta a piacere.

Preparazione

1

Mettete a sciogliere il burro nel microonde - alla massima potenza per 30/40 secondi.

2

In un robot da cucina frullate bene i biscotti secchi.

3

Mescolate i biscotti, il burro ed il miele.

4

Preparate lo stampo ponendo sul fondo un cartone dorato - tipo torta - dello stesso diametro ed imburrate tutto il bordo. Rivestite quest'ultimo con del nastro di acetato (lo si trova nei negozi specializzati nelle preparazione dei dolci).

5

Il nastro in acetato vi assicurerà un bordo ben definito una volta sformato.

6

Distribuite il composto dei biscotti su tutta la superficie dello stampo e aiutandovi con una spatola cercate di compattare in maniera omogenea.

7

Mettete lo stampo nel frigorifero, per almeno 30 minuti, e comunque, fin quando non si sarà rassodotato il composto.

8

Ponete ora i fogli di gelatina in una ciotola ampia, colma di acqua fredda, fino a farli ammorbidire.

9

In un contenitore mescolate lo yogurt con lo zucchero a velo setacciato (potete aumentare la quantità se lo gradite più dolce).

10

Montate leggermente la panna con le fruste elettriche e tenetela da parte.

11

Non vi resta che mescolare, a mano, con delicatezza, lo yogurt zuccherato con la panna montata dal basso verso l'alto.

12

Riscaldate il latte, strizzate la gelatina ormai morbida e scioglietela al suo interno mescolando bene.

13

Mettete in quest'ultimo composto un po' di panna/yogurt e poi con le fruste, azionate a bassa velocità, mescolate il tutto.

14

Versate il composto sul fondo dei biscotti e livellate bene con una spatola.

15

Fate rassodare per almeno 3 ore in frigo.

16

Sformate il dolce e decorate con la frutta a piacere.

Potrebbe interessarti anche

Nessun commento

Scrivi un commento