Dolce

Tortine della Nonna

Dovete sapere che, almeno una volta al mese, a casa mia si rompe qualcosa.
Si va dall’elettrodomestico oppure qualche antina, mobile, caldaia, etc
Io ci scherzo su….per non disperarmi…..dico che avviene la ribellione delle cose.
MI CHIEDO …..capita anche a voi? Perché io spesso mi sento come il Ragioniere Fantozzi.
Poco fa infatti si è accesa una spia del frigorifero….aiutooooo!!! speriamo che non si spenga perché ho tante verdure, latte, panna, uova, etc..
Allora per evitare di buttare il latte ho preparato subito la crema e ho deciso di fare la versione mignon della Torta della Nonna….con le formine tonde antiaderenti….
La ricetta della pasta frolla la trovate cliccando qui mentre la crema pasticcera ve la scrivo subitissimo…

Tortine della Nonna

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 2,00 out of 5)
Loading...
da Taniuccia n° persone: 10 pezzi
Tempo di preparazione: 3 ore

Ingredienti

  • Pasta frolla (vedi ricetta nel post dedicato)
  • Per la crema pasticcera
  • - 500 ml di latte;
  • - 3 tuorli;
  • - 3 cucchiai di zucchero semolato;
  • - 3 cucchiai di farina "00";
  • - semi di bacca di vaniglia o scorza di limone.
  • Per spennellare
  • - tuorlo.
  • Per decorare
  • - pinoli e zucchero a velo.

Preparazione

1

Per la crema pasticcera

2

In una ciotola di vetro lavorate con un frustino i tuorli e lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro.

3

Unite la farina setacciata e lavorate.

4

Aggiungete il latte poco per volta continuando a mescolare (dovete evitare la formazione di grumi).

5

Unite la scorza di limone o la vaniglia.

6

Mescolate bene e fate cuocere a fuoco basso.

7

Dovete mescolare fino a farla addensare.

8

Trasferite la crema, per farla raffreddare, in una ciotola e coprite bene con una pellicola a contatto per evitare la formazione di una pellicina.

9

Appena fredda, la crema stendete con un mattarello la pasta frolla di uno spessore di 3 mm e ponete delle formine antiaderenti (non necessitano di burro ne di farina) mettete un cucchiaio di crema pasticcera e coprite con un disco di pasta frolla.

10

Sigillate bene e spennellate con il tuorlo.

11

Distribuite i pinoli su ogni tortina.

12

Infornate a 180°C modalità statico per almeno 25 minuti.

13

Quando saranno raffreddati decorate con zucchero a velo.

Potrebbe interessarti anche

Nessun commento

Scrivi un commento